Menu
Cerca

Un americano si aggrega alla Pallacanestro Cantù

Dopo Tassone e Vai, un altro giocatore si aggrega al roster

Un americano si aggrega alla Pallacanestro Cantù
Cronaca 20 Agosto 2017 ore 11:19

Un centro americano si aggrega alla Pallacanestro Cantù.

L'annuncio

La società biancoblù ha comunicato ufficialmente che da domani, lunedì 21 agosto, si aggregherà alla prima squadra Ryan Smith. Si tratta di un centro americano di 22 anni, alto 211 centimetri, uscito dalla Tulane University, nello stato della Louisiana.

Terzo giocatore

Smith è il terzo giocatore ad unirsi al resto del gruppo dopo le recenti aggiunte di Maurizio Tassone e Federico Vai. Per ora la Pallacanestro Cantù ha fatto sapere che il lungo statunitense resterà in biancoblù per i tornei di Chiavenna e Bormio

Smith: cifre e curiosità

Il centro americano è stato allenato da Dave Peter alla California High School Luterana. Qui ha messo a segno in media 16.4 punti, catturando 12.3 rimbalzi a partita. Durante la sua prima stagione da Senior che è stato penalizzato da un infortunio al ginocchio ma è riuscito a recuperare il tempo perso ed è stato eletto miglior giocatore della sua lega. Ryan Joseph Smith è nato il 19 giugno 1995: figlio di Rachel e Scott Smith, ha un fratello di nome Brandon e una sorella di nome Alexis.

Necrologie