Cronaca
Lurate Caccivio

Un caso di scabbia alla primaria "Bruno Munari"

Le famiglie dovranno tenere sotto controllo i propri figli fino al 27 marzo.

Un caso di scabbia alla primaria "Bruno Munari"
Cronaca Olgiate, 02 Febbraio 2022 ore 09:04

Un caso di scabbia alla scuola primaria "Bruno Munari" di Caccivio, ma nessuno stop alle lezioni.

Avvisate le famiglie per un caso di scabbia

Il caso è emerso il 29 gennaio e l'istituto comprensivo ha avvisato per tempo le famiglie di quanto accaduto. Nella lettera è indicata la sintomatologia e in cosa consiste l'infezione causata da un acaro. Nessun allarmismo visto che la trasmissione avviene in seguito a lunghi periodi di contatto pelle-pelle. In questo senso, anche le misure di distanziamento già in essere per via del coronavirus hanno aiutato.

Situazione sotto controllo

L'autorità sanitaria ha spiegato alle famiglie di tenere sotto controllo i figli fino al  27 marzo. Non è prevista nessuna profilassi e gli alunni stanno continuando a svolgere le lezioni in presenza.

Cos'è la scabbia

Si tratta di una malattia contagiosa della pelle. È causata, principalmente, dall'acaro Sarcoptes scabiei, un parassita molto piccolo e di solito non direttamente visibile che si inocula sotto la pelle del soggetto colpito provocando un intenso prurito allergico.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie