Menu
Cerca

Un marianese nella Gomorra della droga di Cinisello

Le attività illecite si sono sviluppate all'interno dei "Palazzoni" di Sant'Eusebio.

Un marianese nella Gomorra della droga di Cinisello
Cronaca 23 Luglio 2017 ore 08:30

C’è stata una maxi indagine di antidroga a Cinisello, tra i coinvolti anche un uomo marianese.

Operazione di droga a Cinisello

Le attività illecite si sono sviluppate all’interno dei “Palazzoni” di Sant’Eusebio, un quartiere di Ciniello Balsamo. Il marianese coinvolto nel traffico illecito è Umberto Cristello, 50 anni. Secondo la ricostruzione dell’antimafia all’uomo non è stata contestata l’associazione a delinquere ma sarebbe ritenuto un soggetto inserito nella criminalità organizzata. La sua funzione era quella di rifornire la piazza cinisellese di droga che da lui avrebbe comperato stupefacente per poi cederlo direttamente nelle mani di Luca Guerra, 25enne al vertice dell’organizzazione.

I dettagli della maxi indagine su Il Giornale di Cantù di sabato 22 luglio in edicola

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Necrologie
Idee & Consigli