Cronaca
in edicola

Un voto per superare l'incubo coronavirus: l'impegno è restaurare le cappelle di Eupilio

La proposta della giornalista Maria Orsola Castelnuovo.

Un voto per superare l'incubo coronavirus: l'impegno è restaurare le cappelle di Eupilio
Cronaca Erba, 05 Aprile 2020 ore 15:38

Un voto. Come avveniva in passato. Un voto come ringraziamento per aver ascoltato le preghiere per riuscire a superare l’epidemia.

Un voto per superare l'incubo coronavirus

I nostri avi si affidano alla forte devozione e come promessa per la fine della calamità erigevano cappellette a memoria di quanto accaduto.

Alla storica e giornalista eupiliese, Maria Orsola Castelnuovo - riprendendo proprio questa antica tradizione - è venuto in mente di "fare un voto" per superare l’incubo Coronavirus. Ma non realizzando una cappelletta votiva, quanto piuttosto restaurando le due già esistenti in paese, quella di San Carlo e quella dei Mort d'Ingera.

L’intervista integrale sul Giornale di Erba da sabato 4 aprile 2020 in edicola
DA CELLULARE, SCARICA LA APP DEL GIORNALE PER SFOGLIARE L’EDIZIONE e da Pc clicca qui  

Necrologie