Uomo scomparso da Cuneo, ricerche anche nel comasco

Danilo Ferrero, 43 anni, era scomparso lo scorso 12 marzo dalla provincia di Cuneo

Uomo scomparso da Cuneo, ricerche anche nel comasco
Cronaca 23 Maggio 2017 ore 16:27

Sono ancora in corso le ricerche di Danilo Ferrero, l’uomo scomparso dalla provincia di Cuneo lo scorso 12 marzo. Una segnalazione sembrerebbe far convogliare le ricerche anche nel territorio comasco.

Uomo scomparso, da due mesi ricerche senza sosta

La famiglia di Danilo Ferrero, 43 anni, muratore, residente a Castagnito (Cuneo), non si dà pace a seguito della scomparsa dell’uomo. Domenica 12 marzo è andato a sciare a Limone Piemonte ma il giorno seguente la madre non lo ha trovato in casa.

L’auto era stata ritrovata in Piemonte

La sua auto era stata ritrovata nel comune di Vernante, con dentro il portafogli e i documenti di identità. Si presume abbia con sé il cellulare che però risulta spento dal giorno della scomparsa. Danilo indossava una tenuta da sci composta da giacca a vento arancione con cappuccio, maglione in pile blu chiaro e pantaloni rossi.

Le ricerche si spostano in Lombardia

Ora però una possibile svolta. La famiglia del 43enne ha infatti diramato tramite i social network la fotografia di Danilo chiedendo di condividerla il più possibile anche in Lombardia. Secondo una segnalazione, ritenuta attendibile, pare che l’uomo sia stato avvistato nelle provincie di Como, Lecco, Sondrio e Brescia. Per eventuali segnalazioni contattare la sorella al 388 6569294.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità