Cronaca
in edicola

Vaccinazioni al Medioevo, si parte con le prime 400

Due turni in programma il 2 e il 9 novembre con i quattro medici del Polimed e un’infermiera.

Vaccinazioni al Medioevo, si parte con le prime 400
Cronaca Olgiate, 25 Ottobre 2020 ore 10:15

Pioggia di prenotazioni a Olgiate Comasco: al momento il numero di vaccini disponibile è sufficiente per esaurire le prime 400 richieste nell’ambito della campagna antinfluenzale che avrà come base operativa il centro congressi Medioevo.

Vaccinazioni al Medioevo, si parte con le prime 400

Tanti, infatti, sono i cittadini che hanno ottenuto il proprio turno per sottoporsi alla vaccinazione: prima tornata il 2 novembre, seconda il 9 novembre. Per pianificare quelle ulteriormente necessarie, però, serve attendere l’arrivo dei vaccini, già previsto sino a raggiungere la quota complessiva di 1.600 (compresi i primi 400). Al Medioevo di via Lucini saranno operativi i quattro medici di base aggregati nel Polimed. La disponibilità della sala mostre, concessa dal Comune dopo il costruttivo confronto con Ats, consentirà di vaccinare un significativo numero di pazienti, evitando che questi si concentrino negli spazi limitati del Polimed di via Vittorio Emanuele.

Tutti i dettagli sul Giornale di Olgiate da sabato 24 ottobre 2020 in edicola
DA CELLULARE, SCARICA LA APP DEL GIORNALE PER SFOGLIARE L’EDIZIONE e da Pc clicca qui

Necrologie