Cronaca
a carugo

Vagava per strada in stato confusionale: soccorsa dagli agenti della Polizia locale

Si trovava in stato confusionale in via Cadorna.

Vagava per strada in stato confusionale: soccorsa dagli agenti della Polizia locale
Cronaca Marianese, 24 Giugno 2022 ore 15:20

L’operazione condotta dal Comando di Carugo si è svolta nella giornata di mercoledì.

Vagava per strada in stato confusionale: soccorsa dagli agenti della Polizia locale

Attorno alle 10, mentre la pattuglia si trovava per le strade del paese nell’attività di controllo del territorio, è stata fermata da alcuni cittadini i quali hanno segnalato la presenza di una donna di origini ucraine, di circa 30 anni, seduta su un marciapiede in via Cadorna, non lontano dal discount. Questa si trovava in evidente stato confusionale. Gli agenti l’hanno subito raggiunta e hanno iniziato a parlare con lei per cercare di capire la ragione per la quale si trovasse lì. Purtroppo però lo stato confusionale nel quale si trovava la donna le impediva di parlare in maniera chiara. Per di più non aveva con sé documenti. A quel punto gli agenti hanno iniziato a effettuare degli approfondimenti, per riuscire a individuare i famigliari della donna. Nel frattempo l’hanno condotta in Comando, dove le è stato dato anche qualche cosa da mangiare e da bere. Gli agenti sono poi riusciti a scoprire un legame con il Comune di Giussano e quindi a rintracciare il padre, che è quindi andato a recuperare la figlia al Comando di Carugo.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie