brutto episodio

Vandali a Figino Serenza: spezzato un tronco di un albero e divelto un cartello

L'amarezza della ProLoco che aveva donato l'albero: "Un gesto che non è utile a nessuno, anzi, danneggia la collettività".

Vandali a Figino Serenza: spezzato un tronco di un albero e divelto un cartello
Cronaca Canturino, 17 Luglio 2021 ore 08:47

Brutto episodio con protagonisti dei vandali a Figino Serenza. L'amara scoperta è stata fatta ieri mattina, 16 luglio 2021.

Vandali a Figino Serenza: spezzato un tronco di un albero e divelto un cartello

Si legge grande delusione nelle parole del primo cittadino, Roberto Moscatelli: "Abbiamo trovato questa brutta sorpresa in via Risorgimento. Qualche balordo la notte scorsa si è divertito a spezzare il tronco di uno degli alberi di pero donati e piantumati pochi mesi fa dalla ProLoco di Figino Serenza ed è stato persino brutalmente divelto un cartello stradale dal parcheggio della palestra. Stiamo procedendo alle dovute indagini per risalire ai colpevoli di questi inammissibili atti di vandalismo".

Queste invece la parole della ProLoco, che aveva piantato l'albero: "Quello che ci impegniamo a fare per il nostro paese è frutto di idee, riunioni, impegno, sudore, voglia di mettersi in gioco per e con gli altri, spesso togliendo (perché ci piace, sia chiaro) tempo ai nostri affetti, hobby e perfino al lavoro. Quindi ci fa molto male stamattina svegliarci e scoprire che un/degli imbecille/i abbia volontariamente spezzato a metà uno degli alberi di pero che abbiamo voluto donare al paese ripiantumando via Risorgimento nell'ambito del nostro progetto #ProAlbero. Ripetiamo, fa certamente male e speriamo i responsabili chiedano scusa, però non sarà certamente un atto vandalico a fermare i nostri progetti. Peccato, un gesto che non è utile a nessuno, anzi, danneggia la collettività".

Necrologie