Menu
Cerca

Vendeva droga ai minorenni in cambio di oggetti

In casa anche bene ed oggetti ricevuti dai giovani acquirenti in cambio delle dosi acquistate

Vendeva droga ai minorenni in cambio di oggetti
Cronaca 05 Settembre 2017 ore 15:48

Nel corso della notte di ieri, i Carabinieri della Stazione di Asso, nell’ambito di un predisposto servizio finalizzato alla repressione di reati in materia di stupefacenti, hanno tratto in arresto un ucraino, classe 1988.

Vendeva droga a minori

Il giovane, residente a Caglio, gravemente indiziato di essersi reso responsabile di cessioni di sostanza stupefacente ad alcuni giovani minorenni della zona, è stato sottoposto a perquisizione personale all’arrivo alla stazione ferroviaria di Canzo-Asso. A quel punto è stato trovato in possesso di 15 grammi di hashish, già suddivisa in 4 pezzi, che nascondeva nel proprio marsupio pronta ad essere spacciata.

Si faceva pagare l'hashish con degli oggetti

Dopo la perquisizione nella sua abitazione, le Forze dell'ordine hanno trovato altri due grammi della medisma sostanza. In casa anche bene ed oggetti ricevuti dai giovani acquirenti in cambio delle dosi acquistate. L’arrestato è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Como.

Necrologie