Verme nel cibo della mensa scolastica allarme e controlli a Montano Lucino

Problema segnalato dal consigliere Orel, il sindaco conferma un caso e invita a segnalare nelle sedi opportune eventuali altri episodi.

Verme nel cibo della mensa scolastica allarme e controlli a Montano Lucino
Olgiate, 18 Novembre 2018 ore 09:24

Verme in un piatto della mensa della scuola media, scattano i controlli.

Verme in un piatto della mensa, consigliere comunale fa scattare l’allerta

Larve e vermi nel cibo servito in mensa agli alunni della scuola media. Così, ieri, è stato segnalato dal consigliere di minoranza Davide Orel. “Gravi problemi alla mensa delle scuole. Alcuni bambini/ragazzi (ci sono più casi) delle medie hanno detto di aver trovato larve e vermi nel cibo somministrato alla scuola di Lucino. Attendo chiarimenti ufficiali da parte delle autorità e dei funzionari competenti, considerato che anche io ho un figlio a scuola e vorrei capire se devo continuare a portarlo a mensa. Grazie”. Con questo post pubblicato su Facebook, Orel ha chiesto immediato intervento da parte di chi di dovere.

La conferma da parte del sindaco, che invita a non fare allarmismo

Il caso si è rapidamente diffuso ed è stato commentato sui gruppi social dedicati a Montano Lucino. L’intervento del sindaco Alberto Introzzi, sempre tramite social, ha spiegato come si è attivato il Comune, circoscrivendo per ora il problema a un unico caso. “Trovato un verme, un caso solo, ieri. Subito segnalato. L’assessore è intervenuta subito presso l’azienda con richiamo. Metteremo in atto tutte le verifiche e procedure che il caso, la normativa e il contratto prescrivono. Mi aspetto, a tutela dei bambini e dei ragazzi, che gli ulteriori casi qui denunciati vengano messi per iscritto in quanto è importante che chi denuncia e ne è a conoscenza deve circostanziare quanto afferma a tutela dei ragazzi e al fine di mettere in condizione le autorità competenti di prendere le opportune contromisure. Ora pensiamo solo a far si che non di ripetano altri casi”.

Le richieste di chiarezza da parte dei genitori degli alunni

Il problema segnalato da Orel ha aperto una raffica di commenti. In attesa di approfondire la questione, come ha garantito il primo cittadino nel proprio intervento, tra i genitori degli alunni c’è chi chiede che venga fatta chiarezza immediatamente.

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU

 

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve