Cronaca

Via Rienza: chiusa per due settimane per un nuovo crollo

In conferenza stampa questa mattina sono state annunciate due settimane di chiusura per via Rienza: ecco i dettagli.

Via Rienza: chiusa per due settimane per un nuovo crollo
Como città Aggiornamento:

Questa mattina, in conferenza stampa a Palazzo Cernezzi, il sindaco Mario Landriscina ha fatto sapere insieme al Dott. Ghezzo che via Rienza resterà chiusa per due settimane. Annuncio arrivato unitamente alla conferma che il viadotto dei Lavatoi non verrà riaperto totalmente prima della fine dell'estate.

Via Rienza: un altro cedimento

Via Rienza era stata chiusa in via precauzionale circa due settimane fa ai mezzi pesanti, sopra le 7,5 tonnellate. Durante i giorni di forte maltempo che avevano messo in ginocchio il comasco, era infatti crollato un muro. In questi giorni erano in atto i lavori quando, questa notte, il fondo stradale ha avuto un ulteriore cedimento. Da questo fatto la scelta di chiudere totalmente per due settimane la strada. “I lavori erano già in programma – ha detto Ghezzo – ma è stato necessario anticipare la chiusura”. Per il momento quindi il traffico verrà deviato su via Pannilani.

I lavori

Nel frattempo Acsm Agam reti gas acqua fa sapere che le sue squadre sono al lavoro lungo via Rienza a Como per ripristinare la tubazione danneggiata dal cedimento stradale. I lavori, salvo complicazioni, saranno completati entro il primo pomeriggio di oggi.

Seguici sui nostri canali