Viabilità comasca interventi sui ponti di Cantù e Merone

Uno stanziamento di 3,1 milioni di euro per realizzare una serie di opere.

Viabilità comasca interventi sui ponti di Cantù e Merone
Erba, 13 Luglio 2019 ore 14:36

Uno stanziamento di 3,1 milioni di euro per realizzare una serie di opere viabilistiche nel territorio comasco: la costruzione a Cantù di un nuovo cavalcaferrovia sulla Milano-Chiasso lungo la SP34 in località Asnago, l’eliminazione del semaforo di Vertemate lungo la SP ex SS35 “dei Giovi” e la manutenzione straordinaria del viadotto di Merone sulla SP41 “Valassina”.

Viabilità comasca interventi sui ponti di Cantù e Merone

Lo prevede una delibera che sarà approvata lunedì dalla Giunta regionale su proposta dell’assessore a infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile, Claudia Maria Terzi. Il costo complessivo delle opere ammonta a circa 3,5 milioni di euro: la parte restante è a carico della Provincia di Como.

“Opere importanti per la viabilità”

“Il provvedimento conferma l’attenzione per le necessità del territorio – ha spiegato Terzi – Mettiamo in campo risorse sia per realizzare nuove opere, come nel caso del cavalcaferrovia che andrà a sostituire l’attuale ponte, sia per la messa in sicurezza dell’esistente. Attraverso la collaborazione con gli enti locali sono state individuate le criticità su cui intervenire. Regione continuerà a fare la sua parte”.

“Segnale forte di attenzione verso il territorio”

“Un plausi alla proficua attività dell’ assessore Terzi in tema di Viabilità comasca – ha spiegato il sottosegretario comasco Fabrizio Turba -. Sono opere urgenti e necessarie sia in tema di manutenzione straordinaria che di nuove costruzioni nell’Erbese e nel Canturino. Un segnale forte di attenzione al cittadini e alle imprese del territorio”.

Convenzione tra Regione e Provincia

La delibera approva lo schema di convenzione tra Regione Lombardia e Provincia di Como. Gli interventi sono ricompresi nell’elenco delle opere per la messa in sicurezza degli itinerari regionali prioritari previsti dal Patto per la Lombardia.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia