il personaggio

Vigile del Fuoco comasco eroe a Chiareggio: stava aiutando, poi è stato travolto dalla seconda frana

Ferito, è stato ricoverato all'ospedale Manzoni di Lecco.

Vigile del Fuoco comasco eroe a Chiareggio: stava aiutando, poi è stato travolto dalla seconda frana
Erba, 13 Agosto 2020 ore 17:28

Vigile del Fuoco comasco eroe a Chiareggio: stava aiutando, poi è stato travolto dalla seconda frana.

Vigile del Fuoco comasco eroe a Chiareggio

Tra i feriti dalla frana che ieri pomeriggio, mercoledì 12 agosto 2020, ha travolto il Comune di Chiesa in Valmalenco c’è anche un uomo di 49 anni che l’elisoccorso di Como ha trasportato all’ospedale Manzoni di Lecco in serie condizioni.

Lui è Davide Rizzi, è originario di Ponte Lambro ma vive a Rogeno con la moglie e i figli. E’ un Vigile del Fuoco volontario al distaccamento di Erba e ieri si trovava in montagna con la famiglia per una breve vacanza.

Davide stava rientrando a casa con la famiglia ieri pomeriggio quando si è trovato bloccato nel traffico: qualcosa non permetteva di proseguire. Era la frana che stava già sommergendo l’auto in cui hanno perso la vita i coniugi di Comabbio (VA) e la bimba di 10 anni, figlia di una coppia di amici che li seguiva con un altro veicolo, e che ha ferito in modo grave il figlio dei varesotti, un bimbo di 5 anni che lotta per la vita all’ospedale di Bergamo.

Il Vigile del Fuoco erbese di fronte a quella situazione ha seguito l’istinto: ha capito che stava succedendo qualcosa, ha proseguito a piedi fino alla frana e ha cominciato a scavare. Non ci ha pensato due volte e ha cominciato ad aiutare i colleghi soccorritori di Sondrio. A mani nude.

Quello che nessuno si aspettava era una seconda ondata della frana che ha gettato nel fiume l’auto delle vittime ma ha portato con sé anche il comasco. Lucido, Davide è riuscito a risalire dalla sua famiglia che l’ha visto arrivare sporco e ferito. I soccorsi lo hanno trasportato in ospedale: aveva un trauma toracico e una grave ferita all’addome. La situazione però è stata risolta e Davide, davvero Vigile del Fuoco eroe, è ricoverato ma presto potrà tornare alla sua vita.

SU PRIMALAVALTELLINA TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia