Cronaca

Violenza sessuale di gruppo su minorenni: il branco si vantava

Nei giorni precedenti all'arresto i tre ragazzi, ora al Bassone, raccontavano agli amici la conquista e la notte di passione.

Violenza sessuale di gruppo su minorenni: il branco si vantava
Cronaca 01 Settembre 2018 ore 12:01

Violenza sessuale di gruppo su due minorenni: emergono altri particolari su quanto successo nella notte dell’8 agosto a Menaggio a danno di due 17enni, di cui una residente a Saronno. Nei giorni precedenti all’arresto i tre giovani non nascondevano infatti agli amici quanto successo sulla spiaggia, ma anzi raccontavano di una notte di passione, vantandosi della loro conquista.

Violenza sessuale di gruppo su minorenni: il branco si vantava

Nonostante le due versioni discordanti tra i ragazzi che hanno parlato di rapporto consenziente, frutto di una conquista nel locale, e le giovani che hanno denunciato le violenze subite, la Procura non ha avuto dubbi sull’episodio, tanto da procedere con l’arresto dei tre, tutti lavoratori stagionali al lido di Menaggio, ora detenuti al Bassone. Si tratta del barman Nicholas Pedrotti, 22 anni, l’unico italiano, e di due colleghi, un albanese e un etiope, ventenni, che ora sono in attesa della convalida dell’arresto per lo stupro delle due turiste 17enni. E’ coinvolto nella vicenda anche un ragazzo moldavo, che frequentava il lido perché la sorella ci lavorava. Al momento però quest’ultima manca all’appello degli arrestati perché tornato al suo Paese di origine.

Violenza sessuale di gruppo: il racconto delle ragazze

Le 17enni hanno raccontato di essersi imbattute nel gruppo di ragazzi in un locale del lungolago. Tra un brindisi e un ballo, la confidenza tra i giovani è cresciuta e, dopo una passeggiata, le ragazze hanno chiesto di essere riaccompagnate a casa, essendosi fatto molto tardi. Il branco ha però cambiato improvvisamente strada e le ha costrette a scendere in spiaggia, dove, come raccontano le 17enni, sono state stuprate a pochi metri l’una dall’altra. A confermare la violenza sessuale ci sarebbero gli esami svolti sulle minorenni nei giorni seguenti all’ospedale di Saronno.

TORNA ALLA HOME PER LEGGERE LE ALTRE NOTIZIE

Necrologie