video

Alla scoperta (virtuale) di Villa Fogazzaro Roi: storie e curiosità raccontate dal Fai

Il racconto si inserisce nell'ambito dell'iniziativa #Italiamimanchi, ideata e promossa dall'ente.

Alla scoperta (virtuale) di Villa Fogazzaro Roi: storie e curiosità raccontate dal Fai
Lago, 12 Aprile 2020 ore 09:15

Si può viaggiare anche restando comodamente a casa. Al tempo del coronavirus il FAI – Fondo Ambiente Italiano – che proprio in questo periodo solitamente inizia ad aprire le porte delle sue meraviglie ai visitatori – ha sposato questa filosofia e ha lanciato l’iniziativa #Italiamimanchi per scoprire e riscoprire le bellezze che ci circondano rigorosamente da casa.

Il FAI e Marco Magnifico raccontano Villa Fogazzaro Roi

Nell’ambito di questa iniziativa è inserita anche “La prima volta a…”, una rubrica curata da Marco Magnifico, vicepresidente esecutivo FAI. Ogni settimana sul sito e sui canali social della Fondazione, Magnifico racconta il suo personalissimo ricordo in un Bene del FAI. Un viaggio nel tempo fatto di ricordi, emozioni, incontri suggestivi e indimenticabili in compagnia di un narratore d’eccezione.

L’appuntamento della settimana

“Primi giorni di settembre di una quindicina di anni fa. Giulia Maria Crespi, allora presidente del Fai, ed io veniamo invitati a colazione a Oria in Valsolda dal Boso, ovvero il marchese Giuseppe Roi, pronipote dello scrittore Antonio Fogazzaro”. Così inizia il racconto di Marco Magnifico.

L’appuntamento di questa settimana, già disponibile online, è infatti con Villa Fogazzaro Roi a Oria di Valsolda, in provincia di Como, dove Magnifico si recò su invito dell’allora proprietario, il marchese Giuseppe Roi, pronipote dello scrittore Antonio Fogazzaro che proprio nella casa di Oria ambientò e terminò di scrivere il suo più celebre romanzo “Piccolo Mondo Antico”. Fu in quell’occasione che il marchese annunciò di voler donare la villa al Fai dopo la sua morte, affinché questo piccolo mondo antico affacciato sulla sponda italiana del lago di Lugano potesse diventare di tutti.

Foto: Giorgio Majno, Fai

Come fare a vedere gli appuntamenti

Le visite virtuali e i video-approfondimenti sono disponibili su fondoambiente.it/insieme-sentiamo-la-italia-piu-vicina

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia