Menu
Cerca

Bocephus King canta Bob Dylan al chiaro di luna. IL VIDEO

In Villa Ferranti per Storie di cortile. Il premio nobel raccontato da Alessandro Carrera e Riccardo Bertoncelli.

Cultura 07 Luglio 2017 ore 16:07

Bocephus King canta Bob Dylan al chiaro di luna

Bocephus King canta Bob Dylan al chiaro di luna

Il songwriter  ha regalato una sua personalissima interpretazione di Bob Dylan giovedì sera in Villa Ferranti a Figino Serenza per Storie di cortile e ha incantato con Knockin' on Heaven's Door. Il premio nobel raccontato da Alessandro Carrera e Riccardo Bertoncelli, con Alessio Brunialti, è stato protagonista della rassegna itinerante di musica e cultura che si sta svolgendo nei Comuni del Canturino.

Il canadese

King, all’anagrafe James Perry, è una delle più grandi promesse della musica rock canadese. Arriva da Vancouver e più precisamente da Tsawwassen, una piccola cittadina sull’Oceano Pacifico dal fiero nome indiano. Poco più a sud dello stesso promontorio si trova la cittadina di Point Roberts. Ed è proprio in questo surreale paese di pescatori che Bocephus King spesso si rifugia a scrivere canzoni.

Il prossimo appuntamento

Il 17 luglio a Cantù in  Corte San Rocco. "Mestieri da donna e la tradizione del pizzo canturino". Racconti, mostra fotografica e musica con la cantautrice di Boston Annie Keating e i Sulutumana.

Il video

Ecco l'interpretazione di King di KNOCKIN’ ON HEAVEN’S DOOR . 

Mama take this badge off of me
I can’t use it anymore.
It’s gettin’ dark, too dark for me to see
I feel like I’m knockin’ on heaven’s door.

Knock, knock, knockin’ on heaven’s door
Knock, knock, knockin’ on heaven’s door
Knock, knock, knockin’ on heaven’s door
Knock, knock, knockin’ on heaven’s door

Mama put my guns in the ground
I can’t shoot them anymore.
That long black cloud is comin’ down
I feel like I’m knockin’ on heaven’s door.

Knock, knock, knockin’ on heaven’s door
Knock, knock, knockin’ on heaven’s door
Knock, knock, knockin’ on heaven’s door
Knock, knock, knockin’ on heaven’s door

 

Necrologie