la mostra itinerante

Broletto, lavori terminati: dal 15 giugno arriva l'esposizione di Miniartextil

Al piano terra verrà organizzato un punto di prima informazione turistica.

Broletto, lavori terminati: dal 15 giugno arriva l'esposizione di Miniartextil
Cultura Como città, 13 Luglio 2021 ore 11:15

Broletto, lavori terminati: dal 15 giugno arriva l'esposizione di Miniartextil.

Broletto, lavori terminati: dal 15 giugno arriva l'esposizione di Miniartextil

Tempi più lunghi di quanto previsto dall'amministrazione comunale di Como che stimava la riapertura del Broletto a fine maggio ma finalmente è giunto il momento. Terminati i lavori di messa a norma e ripulito (nei giorni scorsi c'era l'impresa di pulizie all'opera), l'ex infopoint ospiterà dal 15 giugno una delle opere appositamente create per i 30 anni di Miniartextil. Nel periodo di apertura della mostra al Broletto è prevista anche l’apertura di un punto di prima informazione turistica al piano terra, in appoggio agli Infopoint di via Albertolli e della stazione San Giovanni.

Quindi, gli eventi e le iniziative per la celebrazione della trentesima edizione di Miniartextil proseguono con l’installazione ambientale "Mundus Patet" dell’artista bergamasco Guido Nosari al palazzo del Broletto, che per l’occasione verrà riaperto al pubblico dopo i lavori di adeguamento alle norme. L’apertura è prevista giovedì 15 luglio alle ore 18,30.

Inoltre nella Biblioteca Paolo Borsellino è allestita un’esposizione con una selezione di libri d’artista della collezione Bortolaso Totaro dalle precedenti edizioni di Miniartextil. L’accesso è gratuito a entrambe le esposizioni, che saranno visibili fino al 12 settembre (in biblioteca negli orari di apertura al pubblico, al Broletto da martedì a domenica dalle 14 alle 19). La possibilità di accesso sarà contingentata in base alle presenze nel rispetto delle normative di prevenzione da Covid. Il 18 luglio sarà l’ultimo giorno per poter visitare gli eventi espositivi alla Pinacoteca civica, al Padiglione ex Grossisti del Mercato coperto e a Villa Olmo.

Necrologie