Corni Canzo foresta premiata come intelligente

Sono state tre le foreste "intelligenti" premiate in ambito nazionale.

Corni Canzo foresta premiata come intelligente
02 Novembre 2017 ore 18:50

La Foresta Regionale Corni di Canzo è “smart”. Lo ha decretato la Società Italiana di Selvicoltura ed Ecologia Forestale (SISEF) che, all’XI congresso tenutosi nei giorni scorsi a Roma, ha consegnato l’ambito riconoscimento “Foreste Intelligenti in ambito montano” alla presidente ERSAF Elisabetta Parravicini.

Il premio

Sono state tre le foreste “intelligenti” premiate in ambito nazionale (sud, centro e nord Italia) in cui vengono applicate tecniche selvicolturali “smart”: si tratta di un riconoscimento assegnato in relazione ai criteri di gestione innovativa ed intelligente delle risorse forestali delineate da CLIMO.

Il commento

“ERSAF è onorata di ricevere questo importante riconoscimento – ha dichiarato la presidente di ERSAF Elisabetta Parravicini al momento del ritiro – la Foresta Corni di Canzo rappresenta un esempio significativo dell’avanzato modello gestionale con cui ERSAF cura le foreste affidategli da Regione Lombardia. La gestione intende garantire, in un’ottica di integrazione delle diverse politiche, i valori del bosco, sia per le comunità territoriali che per i frequentatori abituali, valorizzando i diversi servizi che questa Foresta è in grado di generare. Resta l’ultimo passo da compiere: la costituzione, attraverso il Contratto di Foresta in avvio, di una Comunità Forestale del territorio che si prenda cura del bosco. Ma la lunga attività in corso ed i rapporti di profonda consonanza già esistenti tra tutti i partner aiuterà a fondare questa Comunità”.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia