Cultura
Chine&Covers news

Fumetti, il comasco Alessandro Piccinelli è primo nel 2022 tra i copertinisti di Sergio Bonelli Editore

L'anno si chiude con una conferma importante per il noto disegnatore cittadino

Fumetti, il comasco Alessandro Piccinelli è primo nel 2022 tra i copertinisti di Sergio Bonelli Editore
Cultura Como città, 01 Gennaio 2023 ore 15:32

L'anno si chiude con una conferma importante per il noto disegnatore cittadino.

Fumetti, l'artista nostrano ha realizzato 22 copertine inedite di Zagor

Il 2022 è ormai passato, ma prima di congedarsi regala una menzione speciale per il fumetto lariano. Già perché anche quest'anno la speciale classifica dei copertinisti più attivi (quasi 60 artisti impegnati per oltre 230 copertine totali) di Sergio Bonelli Editore, la celebre Casa Editrice Italiana che realizza alcuni dei personaggi e dei fumetti più famosi e famigliari nel panorama non solo nazionale ma anche oltre confine, vede in vetta un artista del capoluogo lariano. Si tratta infatti del comasco Alessandro Piccinelli, copertinista di Zagor, l'indomito paladino della foresta di Darkwood ma anche impegnato sulle tavole di Tex, che quest'anno ha realizzato ben 22 copertine inedite degli albi dello Spirito con la scure.

Fumetto lariano Zagor di Piccinelli
Copertina di Zagor realizzata nel 2022 da Piccinelli copyright@sergiobonellieditoreufficiale

Piccinelli ha preceduto la coppia Dotti-Giardo a quota 18 mentre ai piedi del podio si è piazzato un altro famosissimo e apprezzatissimo artista lariano quale Claudio Villa che ha realizzato 17 copertine di Tex. Per Piccinelli si tratta di una conferma visto che si tratta del suo secondo primato consecutivo dopo quello del 2021 quando realizzò 23 copertine, il terzo assoluto per un totale di sei podi avvalorati anche da tre secondi posti negli anni passati.

Fumetto lariano Alessandro Piccinelli
Alessandro Piccinelli copertinista di Zagor
Seguici sui nostri canali
Necrologie