Giardino delle Ore: si va in scena

Tanti spettacoli della compagnia teatrale per portare sul palco del Licinium e del Noivoiloro i lavori dei ragazzi

Giardino delle Ore: si va in scena
Cultura 22 Giugno 2017 ore 09:47

Giardino delle Ore pronto a salire sul palco. Sono tre i diversi eventi in cartellone per la compagnia teatrale. Per la chiusura di tutti i corsi di teatro si tengono infatti le esibizioni di ogni gruppo.

Giardino delle Ore: secondo anno

Si comincia sabato 24 giugno, con “Tutti quelli che cadono”. Liberamente ispirato all’opera di Samuel Beckett, vanno in scena gli attori del secondo anno di corso. L’appuntamento è alle 19.45 al teatro all’aperto Licinium. Riferendosi all’orario, obbligato vista la mancanza di illuminazione al Licinium, l’insegnante Simone Severgnini ha sottolineato “Dovendo fare di necessità virtù, abbiamo deciso di inaugurare a Erba una nuova tradizione: come nell’antica Grecia le rappresentazioni terminavano al tramonto, anche noi reciteremo all’imbrunire”.

In scena anche il primo anno

Sarà invece “Esserci o non esserci” il lavoro finale del primo anno del corso attori.  L’appuntamento è per giovedì 29 giugno alle 21 nel salone teatro del Noivoiloro. Qui si esibiranno i ragazzi che si sono avvicinati quest’anno per la prima volta al teatro.

Chiude la rassegna il laboratorio permanente

Infine il 6 e 7 Luglio dalle 20 rivivrà di nuovo il Licinium con il laboratorio permanente. Dopo il successo dello spettacolo 2016 con “La grande magia” di Eduardo De Filippo, gli allievi attori della compagnia tornano in scena con “La visita della vecchia signora” di Dürrenmatt. In un panorama grottesco e surreale i personaggi di un piccolo paesino ridotto alla povertà dalla crisi economica, si trovano a fare i conti con la vita e la morte alla ricerca del “benessere”.

Info e prenotazioni a info@ilgiardinodelleore.com o 329-9348302. Visita anche la pagina Facebook o il sito.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità