Giornata FAI d'Autunno: gli eventi di Como e provincia

Diversi gli eventi a Como e provincia in occasione della Giornata FAI d'Autunno. Ecco cosa sarà possibile visitare e i percorsi da non perdere.

Giornata FAI d'Autunno: gli eventi di Como e provincia
Cultura 12 Ottobre 2017 ore 14:00

Domenica 15 ottobre torna l’appuntamento con la Giornata FAI d’autunno. Per tutta la giornata i beni del Fondo Ambiente Italiano saranno aperti al pubblico e visitabili. Inoltre non mancheranno appuntamenti e attività sul territorio per scoprire le eccellenze italiane. Diversi in questo senso anche gli eventi sul territorio comasco.

Giornata FAI d'Autunno: alla scoperta delle eccellenze del territorio

Per quel che riguarda la provincia di Como la delegazione FAI e il Gruppo Giovani FAI comasco hanno organizzato per domenica l’iniziativa "L’arte della produzione - Alla scoperta delle eccellenze industriali del territorio", con visita delle sedi e degli stabilimenti. Dalle ore 10.30 alle 17.30 sarà possibile entrare, con visite guidate, alla Gabel di Rovellasca e alla Riva 1920 di Cantù. La prima è un marchio storico produttore di biancheria per la casa mentre la seconda capofila tra le aziende di design nel settore dell'arredo. Durante la giornata sarà possibile incontrare gli attuali proprietari delle due aziende, che avranno il piacere di raccontare la realtà e la storia della loro azienda. La visita sarà anche l'occasione per osservare da vicino due luoghi di grande interesse architettonico.

Inoltre tra le attività collaterali sul territorio ci sarà «La Martinetta si racconta», una mostra storica sul ricamificio Luigi Cattaneo Martinetta sempre a Rovellasca presso la ex scuola Milite Ignoto curata dal centro di documentazione di storia locale del paese.

I beni visitabili

A questi particolari eventi è necessario ricordare anche i beni del FAI in provincia di Como visitabili tutto l’anno e quindi aperti anche per questa particolare occasione. Tra di essi c’è infatti la Torre del Soccorso detta del Barbarossa a Tremezzina a 400 metri sul livello del mare.  A questa bisogna aggiungere due ville particolarmente rinomate sul lago di Como che spesso ospita eventi e manifestazioni. Sempre a Tremezzina è aperta al pubblico Villa del Balbianello mentre a Valsolda è visitabile Villa Fogazzaro Roi.

2 foto Sfoglia la gallery
Necrologie