appuntamento online

Il Fai organizza il convegno “Le Ville del Territorio Lariano”: esperienza a confronto per rilanciarle

Sarà possibile vedere in diretta l'evento sulla pagina Facebook del Fai dalle 17 alle 19.

Il Fai organizza il convegno “Le Ville del Territorio Lariano”: esperienza a confronto per rilanciarle
Como città, 28 Maggio 2020 ore 09:14

La Delegazione FAI di Como, con l’obiettivo di supportare il territorio a seguito delle problematiche causate dalla situazione odierna, ha organizzato, insieme a partner locali, del convegno “Le Ville del territorio lariano. Esperienze e competenze a confronto, prospettive per il futuro post pandemia”.

Le Ville del Territorio Lariano: i protagonisti della diretta

Il progetto si articola in due atti: la prima sessione si terrà oggi, giovedì 28 maggio 2020, con una tavola rotonda virtuale, attraverso la piattaforma digitale Zoom e trasmessa in diretta sulla pagina Facebook della Delegazione Fai Como. Il capo delegazione Roberta Di Febo modererà l’evento insieme a Marco Miglio, direttore editoriale del portale Ville e Giardini. La sessione vanterà la presenza di esponenti delle Ville del Lario ed istituzioni, in qualità di relatori. I partecipanti si confronteranno su come rendere possibile la ripresa gestendo nuove priorità, quali sono opportunità e ostacoli associati e come le istituzioni possono sostenere la ripresa.

Interverranno Eric Bevilacqua (General Manager Villa Clerici Erba), Claudio Bocchietti (presidente Società dei Palchettisti), Paolo De Santis (presidente Associazione Villa del Grumello, Como), Giuseppe Elias (vice presidente Ente Villa Carlotta – Lake Como), Giuliano Galli (Area Manager #FAI Lombardia Prealpina), Alessandro Lodigiani (proprietario Villa Pizzo Cernobbio), Camilla Sossnovsky (CEO Villa Parravicino Sossnovsky).

Per le istituzioni prenderanno la parola Guglielmina Botta (assessore Cultura Comune della Tremezzina), Silvia Cappi (assessore Cultura Comune di Blevio), Maria Angela Ferradini (assessore Cultura Comune di Cernobbio) e Carola Gentilini (assessore Cultura e Turismo Comune di Como).

Il secondo atto invece è rappresentato dall’organizzazione di pillole musicali e tour virtuali, trasmessi in diretta sui canali social degli stessi, in alcune delle Ville che aderiscono al progetto. Il progetto rappresenta un’occasione per la definizione e lo sviluppo di proposte strategiche con l’ambizione di apportare competenze, risorse e nuove prospettive finalizzate alla ripresa delle attività delle Ville lariane,
e alla sempre maggior sensibilizzazione del territorio.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia