la manifestazione

Festival della Luce streaming edition, Levrini: “Avremo l’occasione di offrirlo a tutti”

La rassegna si sposta temporaneamente online: ricco programma dal 7 al 20 giugno.

Festival della Luce streaming edition, Levrini: “Avremo l’occasione di offrirlo a tutti”
Como città, 28 Maggio 2020 ore 14:41

L’emergenza coronavirus non ferma il Festival della Luce di Como organizzato tradizionalmente da Fondazione Volta. La settima edizione però non può fingere che non esistano le restrizioni per gli eventi per evitare nuovi contagi. Così si trasferisce online con eventi digitali dal 7 al 20 giugno.

Festival della Luce streaming edition

Il tema trainante di questa edizione sarà “Il Sole”. La scelta è stata proposta per numerosi motivi: affinità, complementarità e contrasto rispetto al tema “La Luna” della precedente edizione; concomitanza con l’atteso minimo di attività solare a partire dal 2020 – previsto dalla NASA – con effetti sul clima e condizioni favorevoli per l’invio di sonde spaziali verso il Sole; proclamazione, sotto l’egida dell’ONU, del 2020 come Anno Internazionale della salute delle piante. Inoltre, il Sole e i suoi effetti sono in stretta relazione a questioni di importanza globale, tra cui la fame, la povertà, la sicurezza alimentare e le minacce all’ambiente e allo sviluppo.

“Lo scorso anno il tema del festival era la luna, quest’anno il sole – afferma Luca Levrini, presidente di Fondazione Alessandro Volta -. Tale scelta evoca infinite suggestioni. Sole non solo come potente risorsa naturale, ma anche come ispirazione infinita per artisti e poeti. Il sole sembra essere l’elemento più adatto per coniugare arte e scienza, emozioni e razionalità, per sviluppare dibattiti e temi in un Festival che potrà disvelare la nostra doppia natura, quella di uomini materiali ma anche spirituali”.

E sul “trasloco” sui media digitale sottolinea: “Avvalersi di cultura digitale non credo che sminuirà i temi o impedirà di trasmettere contenuti e suggestioni. Mancherà certamente la condivisione umana dell’evento, tuttavia ci si arricchirà della possibilità di offrire il Festival della Luce a tutti, ovunque ed in ogni momento, nell’ambizione di dare ad ognuno l’emozione e la cultura della scienza come elemento fondamentale e non ancillare della vita”.

Il Festival è realizzato con il Patrocinio del Comune di Como e della Regione Lombardia, sotto l’egida dell’UNESCO e la collaborazione del Comitato Scientifico del Festival della Luce Lake Como.

“Ripensare ad un Evento come il nostro Festival, opportuno nel ripristinare non solo la Speranza ma la voglia di Futuro, non è stato difficile ma solo complicato per modi, tempi e rivoluzione delle programmazioni – aggiunge Franco Brenna, presidente del Festival della Luce -. Ma anche questa volta ce l’abbiamo fatta”.

Il programma

Fino al 6 giugno alle ore 18.30 sarà on line il Teaser di lancio del Festival sui canali social di Fondazione Alessandro Volta (Facebook, YouTube e Instagram). Dal 7 al 20 giugno, tutti i giorni alle 18.30, si entrerà nel vivo del Festival con i video – disponibili sui canali social di Fondazione Alessandro Volta – dei contributi di scienziati e uomini di cultura che parleranno del Sole nell’antichità, delle fonti
energetiche rinnovabili, dell’energia da fusione, della meteorologia, di astrofisica, della biodiversità e delle emergenze sociali legate ai cambiamenti climatici e di tanto altro.

Il 21 giugno, giorno del solstizio d’estate, alle ore 21.00, il Festival della Luce culminerà con la trasmissione speciale in onda su Espansione TV, in prima serata, promossa da Fondazione Alessandro Volta e intitolata “Festival della Luce 2020 – Streaming edition”.

 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia