Menu
Cerca
stagione notte 2021

Il Teatro Sociale finalmente riapre: 15 spettacoli per tutti nel mese di maggio

Prosa, concerti, spettacoli per famiglie: ce n'è per tutti i gusti.

Il Teatro Sociale finalmente riapre: 15 spettacoli per tutti nel mese di maggio
Cultura Como città, 01 Maggio 2021 ore 15:10

Se la riapertura ufficiale, dopo 188 giorni di chiusura, avviene con il concerto finale del 72° Concorso AsLiCo per Giovani Cantanti Lirici, domenica 2 maggio, alle ore 15.00, da giovedì 6 maggio a domenica 30 maggio la Stagione Notte 2020/2021 riprende, con 15 nuovi appuntamenti, alcuni già previsti nel precedente cartellone, altri nuovi, pensati appositamente per le prossime settimane.

Il Teatro Sociale finalmente riapre

La seconda recita di Werther di Jules Massenet (domenica 25 ottobre) è stata l’ultima alzata di sipario aperta al pubblico, anche se altre produzioni sono andate in scena a porte chiuse, attesi e seguiti dal pubblico, in diretta ed in replica via streaming, su diverse piattaforme
regionali, nazionali ed europee.

“In questi mesi non ci siamo mai fermati – afferma Barbara Minghetti, Curatrice Opera Education e Progetti Speciali – Ora è con grande emozione che possiamo finalmente annunciare la riapertura. Abbiamo cercato di privilegiare gli artisti del territorio, beniamini dei nostri abbonati e spettatori, in un’offerta che contemplasse quanti più generi diversi, e potesse ed essere nelle corde di fasce di pubblico eterogenee per età e gusti teatrali; abbiamo inserito dei classici, delle musiche amate, da quelle più note e famose colonne sonore cinematografiche, autori ed interpreti accattivanti, perché il Teatro ritornasse ad essere percepito come una amata comfort zone”.

“Si tratta di una stagione in ‘miniatura’, ma proprio perché è stata cesellata con estrema cura e dedizione da tutto lo staff del Teatro, è una miniatura che siamo felici di potervi proporre – conclude Minghetti – Sicuri che, rientrando a Teatro, potrete riprovare quel sentire profondo, quella gioia inaspettata, che abbiamo provato noi, quando abbiamo saputo che potevamo tornare ad accogliervi”.

Il programma completo

Nove sono gli spettacoli di prosa: giovedì, 6 maggio – ore 20.00, Nelson, con testo e regia Giuseppe Di Bello, con Marco Continanza; venerdì, 7 maggio – ore 20.00, Sabbia e di Vento. È accaduto anche a me! di Marco Filatori con Alessandro Baito, Laura Negretti, per la regia Luca Ligato; sabato, 8 maggio – ore 19.00, Inferno di Dante, voce recitante Christian Poggioni, e accompagnamento musicale Adriano Sangineto; giovedì, 13 maggio – ore 20.00, Il buio oltre la siepe, di Harper Lee con Arianna Scommegna, produzione ATIR, in
collaborazione con Lake Como Light Festival, Festival della Luce 2021; venerdì, 14 maggio – ore 20.00, Semi, di Francesca Marchegiano con Stefano Panzeri, musiche Francesco Andreotti; giovedì, 20 maggio – ore 20.00, Rigoletto: La notte della maledizione, musiche di Giuseppe Verdi, Nino Rota, Cesare Chiacchiaretta, con Marco Baliani e con Duo Bandini-Chiacchiaretta, chitarra Giampaolo Bandini, alla
fisarmonica Cesare Chiacchiaretta; domenica, 23 maggio – ore 20.00, Hunc, tratto da Uno, Nessuno e Centomila di Luigi Pirandello, adattamento Stefano Dragone; giovedì, 27 maggio – ore 20.00, La piazza del diamante, di Mercè Rodoreda con Pilar Pérez Aspa produzione ATIR, in collaborazione con Lake Como Light Festival, Festival della Luce 2021; venerdì, 28 maggio – ore 20.00; Short Stories. Anton Čechov, narrazione Stefano de Luca, fisarmonica Giulia Bertasi.

Quattro sono i concerti di musica da camera la domenica mattina, alle ore 11.00, per un nuovo ciclo in sala grande: domenica 9 maggio 2021, Ricomincio in Duo con Opera Duo, Pianoforte Andrés Gallucci e Giorgio Martano; domenica, 16 maggio, Le mille e una fiaba – Shéhérazade, Pianoforte Hana Lee e Alessandro Palumbo; Narratrice Sara Zanobbio; domenica, 23 maggio, Tre per Tre, Musiche di F. J. Haydn, J. Turina, R. Schumann con Trio Rigamonti; domenica, 30 maggio, Camera da Film, Pianoforte Giuseppe Califano,
Fisarmonica Luca Pedeferri

Due sono gli spettacoli per le famiglie: sabato, 22 maggio – ore 18.00, Cappuccetto Blues, con Stefano Bresciani e Valerio Maffioletti; regia Luca Radaelli. Anche se non pensato e studiato per il format famiglie, segnaliamo che anche il seguente concerto di musica da camera può essere adatto ai bambini: domenica, 16 maggio – ore 11.00, Le mille e una fiaba – Shéhérazade, al pianoforte Hana Lee e Alessandro Palumbo, narratrice Sara Zanobbio.

Per terminare con un concerto di musica cantautoriale, con il ritorno dei Sulutumana sabato, 29 maggio – ore 19.00.

Necrologie