Cultura
a teatro da casa

Il Teatro Sociale riapre (virtualmente) le sue porte ai comaschi

Sarà possibile visitare virtualmente luoghi solitamente inaccessibili al pubblico.

Il Teatro Sociale riapre (virtualmente) le sue porte ai comaschi
Cultura Como città, 03 Aprile 2021 ore 10:36

Il Teatro Sociale di Como, visto il prolungarsi della chiusura a causa della pandemia, ha in programma un altro tour virtuale del Teatro, in diretta su zoom, ad accesso gratuito, per il pubblico: giovedì 15 aprile alle 21.

Il Teatro Sociale riapre (virtualmente) le sue porte ai comaschi

Lo staff del Teatro accompagnerà coloro che si collegheranno, a scoprire luoghi non sempre accessibili al pubblico, svelandone una storia importante e aneddoti intriganti, e quanto è avvenuto dal 1813 ad oggi. Iscriversi è semplice, l’evento è presente su eventbrite, per poi seguire le istruzioni per collegarsi tramite zoom: si potrà cosi “entrare” nuovamente a Teatro. È sufficiente avere una connessione, uno schermo, ed il desiderio di entrarvi nuovamente, o per la prima volta, e riscoprire la bellezza della sala, dei palchi, il desiderio salire in palcoscenico e osservare il tutto da nuovi punti di vista, non sempre scontati.

Si tratta di un’opportunità, online, per spalancare le porte del Teatro a tutti, per rendere il luogo nuovamente accessibile a chi sia lontano geograficamente o a chi risieda a Como e abbia nostalgia del rito di entrare a Teatro; consiste in una chance creata per tutti gli appassionati e gli spettatori più affezionati, che non vedono l’ora di tornare, e che il Teatro ringrazia per la calorosa vicinanza, che continuano a dimostrare, con messaggi che arrivano ogni giorno a manifestare l’affetto, e quel rapporto intimo ed indissolubile tra Teatro ed il suo Pubblico, tra l’Arte e la collettività.

Consiste in un’occasione per ringraziare chi sostiene il Teatro Sociale di Como e per offrire a chi partecipa nuove emozioni, con la possibilità di fare delle domande, di avere delle curiosità finalmente sciolte, di interagire con la guida.

Il Teatro ha già realizzato numerosi tour nelle ultime settimane, in italiano e inglese, e molti sono stati i commenti a testimoniare l’interesse e la commozione, che anche in modalità digitale, in questo periodo, può offrire una visita ricca di contenuti e sorprese, e ancor più un approccio nuovo per riscoprire uno dei Teatri di tradizione italiani più belli.

Nel frattempo, in queste settimane, continua la programmazione di Teatro Sociale Channel, con un palinsesto online, ad iscrizione gratuita, dedicato all'opera, alla musica, alla danza, al teatro e ai progetti family, con tante curiosità, spettacoli e laboratori e una sezione dedicata agli Associati e al Territorio.

Necrologie