Cultura
L'iniziativa

In mostra al Centro commerciale Mirabello i quadri del gruppo Sbam

Sono 24 i quadri in mostra al secondo piano del centro commerciale canturino.

In mostra al Centro commerciale Mirabello i quadri del gruppo Sbam
Cultura Canturino, 30 Gennaio 2022 ore 12:10

Il gruppo Sbam ieri, sabato 29 gennaio 2022, ha inaugurato una mostra di 24 quadri al Centro Commerciale Mirabello. "Vogliamo rimettere al centro la cultura nella città in cui viviamo. Pensiamo sia un tema importante che dovrebbe interessare tutta la collettività. Coi quadri abbiamo rappresentato alcuni aspetti e ciascuno di essi racconta tipologie diverse di cultura", hanno spiegato i giovani artisti che vanno dai 6 ai 14 anni.

In mostra al Centro commerciale Mirabello i quadri del gruppo Sbam

Il gruppo Sbam, che sta per simpatici, belli, accoglienti e multietnici, è un servizio del Comune di Cantù la cui gestione è affidata alla Cooperativa sociale Progetto Sociale. Bambini e ragazzi si trovano settimanalmente per condividere momenti di gruppo strutturati, in cui poter sperimentare in prima persona percorsi di crescita personale e relazionale.

"Negli ultimi incontri si è affrontato il tema della cultura presente a Cantù: con i ragazzi siamo andati alla scoperta del nostro territorio visitando i luoghi simbolo della città. La nostra esposizione C³ è nata da questo viaggio e dalla collaborazione con il Centro Commerciale Mirabello e il Comitato Soci di Zona Cantù Capiago che gentilmente ci stanno ospitando".

Presenti all'inaugurazione l'assessore alla Cultura di Cantù, Isabella Girgi: "Grazie alla Cooperativa sociale che ha creduto con noi a questa mostra e grazie anche a Diego Torri (direttore del Centro commerciale Mirabello), sempre presente in prima persona quando noi bussiamo alla sua porta. Voi bambini siete il nostro futuro. Ricordatevi che senza cultura andiamo poco lontani". Insieme all'assessore anche il dirigente del settore Servizi alla persona Antonella Bernareggi: "Questo è un momento che consente ai ragazzi di crescere e arricchirsi". Felicissimo di ospitare l'evento il direttore del Centro commerciale, Diego Torri: "Vi dico un grazie che viene dal cuore - ha detto rivolgendosi ai ragazzi - , vi aspettiamo ancora qui per altre iniziative. La nostra porta sarà sempre aperta". Il Comitato soci Mirabello ha poi offerto un piccolo pensiero a tutti i ragazzi, premiando il loro impegno.

Il progetto della Cooperativa è rivolto alle famiglie fragili ed è partito durante il primo lockdown, prima con degli incontri online poi con diverse attività in presenza. La mostra, che è posta al secondo piano del Centro commerciale, sarà visitabile fino al 6 febbraio 2022.

Alcuni dei quadri in mostra 

6
Foto 1 di 4
5
Foto 2 di 4
4
Foto 3 di 4
3
Foto 4 di 4
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie