in libreria

“In un lago infinite promesse”: antologia di poeti che si sono innamorati del Lario

Il volume, edito da La Casa della Poesia di Como, raccoglie gli scritti di una settantina di autori che hanno partecipato a Europa in Versi.

“In un lago infinite promesse”: antologia di poeti che si sono innamorati del Lario
Cultura Como città, 12 Gennaio 2021 ore 09:19

La bellezza del Lago di Como racchiusa nelle poesie di circa settanta poeti che hanno partecipato negli anni alle dieci edizioni del Festival Europa in versi. L’antologia, dal titolo “In un lago infinite promesse” ed edita da La Casa della Poesia di Como guidata da Laura Garavaglia, raccoglie  i versi di autori che dall’Estremo Oriente fino alle due Americhe hanno “raccontato” Como e il suo lago con toni e stili diversi, restituendoci tante visioni di uno dei paesaggi più conosciuti al mondo.

“In un lago infinite promesse”: antologia di poeti che si sono innamorati del Lario

C’è chi ha richiamato la storia, come la poetessa uruguaiana Annabel Villar, che ha messo in versi la distruzione nel 1169 dell’isola Comacina ad opera dei comaschi alleati con il Barbarossa. La giapponese Taeko Uemura e lo spagnolo Juan Vincente Piqueras che hanno invece ideato delle fiabe in cui il lago è protagonista. La poetessa macedone Marta Markoska, il poeta estone Juri Talvet e la poetessa colombiana Marisol Bohorquez Godoy che hanno giocato sul significato della parola “como” in varie lingue, i poeti Michael Harlow, neozelandese, e Willam Wolak, statunitense che hanno invece legato momenti particolari che hanno vissuto sul lago alla speranza di poter ritornare in luogo che ha una sorta di magia e poter riveder gli amici poeti. E ancora il poeta Ottavio Rossani che ha dato invece una valenza “civile” alla sua poesia, ricordando le migrazioni che in passato hanno interessato tanti italiani che dal Sud si spostavano a Nord, e quindi anche sul territorio lariano, in cerca di lavoro.

Tanti sono anche i poti italiani che hanno dedicato al lago una poesia: Maurizio Cucchi, Franco Buffoni, Vivian Lamarque, Donatella Bisutti, Giuseppe Conte, Tomaso Kemeny, il comasco Pietro Berra, Fabiano Alborghetti e molti altri. Il libro è impreziosito da fotografie di suggestivi scorci del lago donate da autori comaschi e la copertina è abbellita da una scultura dedicata al lago dell’artista Daniela Gatti.

Il libro è acquistabile direttamente sul sito de La Casa della Poesia di Como o presso la libreria “Plinio il Vecchio” di Como.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità