Cultura
Opportunità per i giovani

L'Accademia Giuditta Pasta festeggia 15 anni e organizza un concerto e una masterclass di danza

Arriveranno a Como per sei mesi maestri di fama internazionale.

L'Accademia Giuditta Pasta festeggia 15 anni e organizza un concerto e una masterclass di danza
Cultura Como città, 29 Novembre 2021 ore 15:22

L'Accademia Giuditta Pasta di Como, nata dalle ceneri della Bossi, celebra i 15 anni dalla sua fondazione. E lo fa con due iniziative di grande prestigio.

La prima iniziativa pensata per le celebrazioni é un concerto gratuito aperto a tutta la cittadinanza che si terrà mercoledì 1° dicembre alle 18 nella Sala Bianca del Teatro Sociale di Como. Ad aprire il concerto sarà il coro del Liceo Musicale e Coreutico, quindi seguirà l'esibizione del Quartetto Nous, una realtà musicale di altissimo livello, di fama internazionale ma che ha sede di lavoro proprio a Como. Un appuntamento che nasce dalla collaborazione tra l'Accademia e la Casa della Musica di Como. Per partecipare é necessaria la prenotazione a camillameroni.gpasta@gmail.com.

La seconda iniziativa organizzata dall'Accademia, guidata da Roberta Di Febo in via Rodari, é la prima edizione della Como Lake International Dance Masterclass, una sessione di incontri di alta formazione per aspiranti ballerini italiani ed europei. Direttore artistico di questa iniziativa, che si snoderà per un weekend al mese da gennaio a giugno, Antonio Desiderio, già manager di artisti di fama internazionale.

Sarà lui a collaborare con un gruppo di docenti d'eccezione: Kristin Cellini, ballerino TV e coreografo Rai e Mediaset, Maria Grazia Garofoli, etoile e direttore del Ballo della Fondazione Arena di Verona, Raffaele Paganini, etoile e presidente onorario dell'Accademia Giuditta Pasta. E ancora Nadja Saidakova, prima ballerina del Teatro dell'Opera di Berlino, Dinu Tamazlacaru, primo ballerino del Teatro dell'Opera di Berlino, Lukas Timulak, coreografo del Netherlands Dans Theater e Mick Zeni, primo ballerino del Teatro alla Scala. Saranno loro a tenere agli studenti non solo lezioni pratiche ma anche teoriche di danza.

Al termine delle Masterclass i ballerini partecipanti dovranno sostenere un esame finale, che a seguito di una valutazione da parte di una giuria internazionale, gli permetterà di accedere a borse di studio ed opportunità concrete di lavoro, con ingaggi presso teatri e compagnie di danza.

Roberta Di Febo, direttore e fondatore dell’Accademia commenta: “Il Como Lake International Dance Masterclass nasce con l'obiettivo di valorizzare la danza non solo sul territorio lombardo, ma anche su quello nazionale ed internazionale. Lo scopo è quello di creare attraverso le Masterclass un momento di confronto e di scambio sotto il profilo dell’alta formazione, mettendo al servizio dei ballerini partecipanti l'esperienza di docenti di rilievo del panorama della danza italiana e internazionale”.

Antonio Desiderio ha aggiunto: “Sono onorato di aver ricevuto questo incarico da parte dell' Accademia. Spero possa essere l'inizio di una grande e lunga collaborazione tra l’Accademia Giuditta Pasta e personaggi di livello internazionale. Como Lake International Dance Masterclass nasce con l'obiettivo di dare rilievo all’alto perfezionamento coreutico, attraverso opportunità concrete ai più talentuosi, presso compagnie e teatri, tra i più importanti. Da sottolineare il valore della destinazione prescelta per le Masterclass, il Lago di Como in quanto nodo strategico, sia per chi arriva dal territorio nazionale che dall’estero, ben collegato e conosciuto nel mondo per le sue bellezze uniche”.

Per iscriversi alle masterclass scrivere a masteragpcomolake@gmail.com

Necrologie