la manifestazione

Mese della Pace 2021, domenica appuntamento a Muggiò dedicato al disarmo

Impossibilitati a organizzare la tradizionale marcia, gli organizzatori hanno pensato a un evento simbolico.

Mese della Pace 2021, domenica appuntamento a Muggiò dedicato al disarmo
Cultura Como città, 14 Gennaio 2021 ore 17:00

Domenica 17 gennaio dalle 14.30, a Como nella cosiddetta “piazza d’armi” di Muggiò (via Sportivi comaschi), si terrà nell’ambito del Mese della Pace 2021 la manifestazione “Meno armi più ospedali – La cultura della cura come percorso per la pace”.

Mese della Pace 2021, domenica appuntamento a Muggiò dedicato al disarmo

La decisione degli organizzatori è stata quella di trasformare la Marcia della Pace, che nelle edizioni scorse aveva coinvolto nelle differenti località migliaia di persone in una manifestazione simbolica, in un evento a partecipazione limitata. “Ha per noi un duplice valore – spiegano gli organizzatori – Da una parte vuole sottolineare la condivisione di un momento particolarmente difficile e doloroso per tutta la popolazione e in particolare per le fasce più disagiate, cui tutte le realtà partecipanti hanno sempre rivolto attenzione e cura. Dall’altra intende ribadire in questo frangente che gli ideali della Pace e della Giustizia e l’affermazione dei Diritti sono l’ineludibile sostanza del benessere sociale, e la premessa essenziale per uscire, guardando al futuro, dall’attuale, gravissima crisi”.

I momenti salienti della manifestazione saranno quindi:

– gli interventi in video conferenza con la partecipazione del cardinale Matteo Maria Zuppi dell’arcidiocesi di Bologna sul messaggio del Pontefice del 1° gennaio; di Lisa Clark, rappresentante italiana di Ican, la Campagna internazionale per l’abolizione delle armi nucleari, premio Nobel per la Pace 2017, sull’entrata in vigore del Trattato per l’abolizione delle armi nucleari; di Francesco Vignarca di Rete italiana pace e disarmo sulla richiesta di una moratoria per le spese militari del 2021.

– la presentazione a cura del gruppo Banche armate dei risultati più significativi del questionario sull’utilizzo di servizi bancari nel nostro territorio.

– il rinnovo dell’impegno sottoscritto dai Sindaci nel Mese della Pace 2020.

– la presentazione della mostra Le Idee della Pace, che è stata appositamente realizzata con la partecipazione di oltre trenta realtà del territorio e che diventerà itinerante a partire dalle prossime settimane.

Alla manifestazione simbolica di domenica 17 gennaio, che verrà diffusa via web sulle pagine fb degli organizzatori, in modo da consentire un’ampia partecipazione, per quanto a distanza, farà seguito, entro la fine di gennaio, Mese della Pace, un incontro on-line per approfondire e diffondere ulteriormente le tematiche della Pace.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità