Cultura
Appuntamento culturale

"Il segno dei segni": la mostra di Belicchi a Mariano

C'è tempo ancora oggi e domani, domenica 17 e lunedì 18 aprile, per visitare la mostra "Il segno dei segni - La croce alla maniera dei Maestri" di Luigi Belicchi a Mariano Comense.

"Il segno dei segni": la mostra di Belicchi a Mariano
Cultura Marianese, 17 Aprile 2022 ore 15:45

C'è tempo ancora oggi e domani, domenica 17 e lunedì 18 aprile, per visitare la mostra "Il segno dei segni - La croce alla maniera dei Maestri" di Luigi Belicchi, negli spazi espositivi de "La Bottega" in via Santo Stefano a Mariano Comense.

"Il segno dei segni": la mostra di Belicchi a Mariano

Belicchi, graphic design, porta a Mariano un lavoro molto impegnato ed interessante, attraverso la reinterpretazione originale di 22 artisti tra i più noti al mondo e scegliendo come simbolo la croce.

"Sono sempre stato affascinato dalla croce, uno dei segni più elementari creati dall’uomo. E’ il principale simbolo della religione cristiana ed evoca la crocifissione di Gesù. La croce, inoltre, è un segno riconosciuto universalmente in tutte le culture - spiega Luigi Belicchi - Per l’ideazione di questa mostra, mi sono concentrato a selezionare quei pittori figurativi e non, che non si sono mai impegnati su temi religiosi, ad eccezione di Lucio Fontana, perciò la mia attenzione è ricaduta su artisti che hanno una forte connotazione stilistica e che comunicano con immediatezza la propria “maniera” attraverso i loro dipinti, colori, segni e in generale il loro linguaggio pittorico".

Reinterpretazione originale di 22 artisti tra i più noti al mondo

Così Belicchi, nella mostra a Mariano, presenterà la croce alla maniera degli artisti: René Magritte; Gustav Klimt; Andy Warhol; Lucio Fontana; Alberto Burri; Piero Manzoni, Emilio Isgrò; Piet Mondrian, Wassily Kandinsky; Jackson Pollock; Keith Haring; Roy Lichtenstein; Jeff Koons; Bruno Munari; Marcel Duchamp; Arnaldo Pomodoro, Maurits Cornelis Escher; Giorgio De Chirico; Fortunato Depero; Jasper Johns, l’ultima aggiunta del 2022 Mario Schifano e non solo.

Gli orari d’apertura a "La Bottega" sono dalle 15.30 alle 18.30 nei giorni feriali e dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.30 nei giorni festivi e previsti. L’ingresso sarà consentito nel rispetto della normativa anti-Covid in vigore.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie