Cultura

Mostre Como 2018: nuove esposizioni allo Spazio Natta e a San Pietro in atrio

Il comasco Masi allo Spazio Natta e il trio Bordoli, Eustace, Lynch in una collettiva a San Pietro in atrio.

Mostre Como 2018: nuove esposizioni allo Spazio Natta e a San Pietro in atrio
Cultura Como città, 20 Luglio 2018 ore 15:00

Mostre Como 2018: due nuove esposizioni allo Spazio Natta e a San Pietro in atrio.

Mostre Como 2018: Masi e il trio Bordoli, Eustace, Lynch

Nel periodo estivo nuove mostre in città. Fino a domenica 29 luglio infatti lo Spazio Natta ospita la mostra "Nature Morte - Il tempo sospeso" del pittore comasco Wladimiro Masi. Sono esposte una serie di opere realizzate tra il 2014 e il 2018 aventi come tema la natura morta. L'artista colloca i soggetti delle sue opere in un spazio ideale dando vita a una composizione organica in cui tutto tende a cristallizzarsi in una dimensione senza tempo, un eterno presente. Masi vive e lavora a Cermenate. Da alcuni anni si è dedicato completamente alla pittura e ha al suo attivo 8 mostre personali e 3 collettive. La mostra è aperta al pubblico da martedì a domenica dalle 10 alle 12.30 e dalle 15 alle 19.

Inoltre fino a domenica 5 agosto a San Pietro in atrio si possono ammirare le opere di Elena Bordoli, Cassandra Eustace e Roseanne Lynch, nella mostra collettiva "Le strade secondarie". Le tre artiste, attingendo dalla storia dell'arte, dal Razionalismo e dal Bauhaus, dopo un primo incontro avvenuto a Cork in Irlanda inventano nuove immagini intrecciandosi tra loro in un dialogo a distanza. Le opere sono il risultato di una sperimentazione artistica che passa attraverso la loro dimensione più intima. L'ingresso è libero tutti i giorni dalle 9 alle 12.

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU

Necrologie