Cultura

Nuova sede comasca per Deodato Arte

In via Giovio 5 è stata aperta la nuova sede, che è la quarta in Lombardia.

Nuova sede comasca per Deodato Arte
Cultura Como città, 15 Luglio 2018 ore 14:21

Deodato Arte approda a Como con una nuova sede, la quarta in Lombardia.

Deodato Arte approda a Como

In via Giovio 5 da inizio luglio c'è una novità interessante a Como per gli appassionati d'arte. Proprio in questa sede è infatti approdata Deodato Arte, realtà in continua evoluzione che dal 2010 crea sinergie con musei, partecipa a fiere nazionali e internazionali e realizza tirature d'arte. Questa realtà infatti opera nel mondo dell'arte con un approccio innovativo e attraverso differenti canali, dall'ideazione alla diffusione di una rivista di settore indirizzata ai propri collezionisti a una capillare presenza in ambito multimediale con due siti web.

Questa realtà arriva a Como "con l'intento di portare nella cittadina lariana, caratterizzata da grande fermento e sensibilità verso l'arte, artisti internazionali legati al mondo pop quali Mr. Brainwash, Andy Warhol,  Romero  Britto, Takashi Murakami e l'italiano Marco Lodola e di valorizzare e potenziare i contenuti e l'offerta artistica inerente il contemporaneo".

Lo spazio espositivo comasco

Foto di Emanuele Scilleri

Quella di Como è la quarta e nuova sede in Lombardia che si aggiunge alle gallerie di via Santa Marta 6 e di via Nerino 2, inserite nel circuito delle 5vie, nel cuore pulsante della vita culturale milanese, e quella di recente apertura in via Cuneo 5, vicino al Teatro Nazionale e a piazza Piemonte sempre a Milano. È inoltre presente da diversi anni in Svizzera a Brusino Arsizio, sul lago di Lugano.

Lo spazio espositivo comasco, situato in pieno centro, nell'ex atelier dell'artista Mr. Savethewall, comprende inoltre una piccola location con vetrina, poco distante, di fronte alla suggestiva Chiesa sconsacrata di San Pietro in Atrio. Como ed il suo lago sono luoghi già legati alle attività della galleria. Infatti oltre a Mr. Savethewall, con il quale Deodato Arte ha stretto di recente un accordo di esclusiva che ne faciliterà la diffusione all'estero, si ricorda che ha la rappresentanza dell'artista madrileno José Molina, che opera a Gravedona ed è molto noto in tutta la zona oltre che a livello internazionale.

Nel mese di settembre è prevista l'inaugurazione ufficiale dello spazio espositivo di via Giovio, sebbene la galleria sia già aperta dal 3 luglio da martedì a domenica dalle 11 alle 14 e dalle 15 alle 19.

 

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU

Necrologie