Orticolario 2017: date e curiosità della nuova edizione

E' stata presentata la nuova edizione di Orticolario 2017, la manifestazione comasca più attesa dagli amanti della natura. Ecco i dettagli.

Orticolario 2017: date e curiosità della nuova edizione
Cultura 27 Giugno 2017 ore 15:54

E' stata presentata ieri a Milano la nuova edizione di Orticolario 2017, la manifestazione più attesa dagli amanti della natura. Come di consueto, anche la nona edizione, si terrà a Villa Erba a Cernobbio. Nella splendida location dal 29 settembre al 1° ottobre si terrà l'evento comasco conosciuto a livello internazionale e dedicato alla passione per il giardino. Il titolo di Orticolario 2017 è “Librarsi”, il tema la luna mentre il fiore protagonista di questa edizione la Fuchsia. Ospite d'onore sarà lo scrittore e paesaggista francese Gilles Clément, che riceverà il premio “Per un giardinaggio Evoluto 2017”. Tante però le novità che attendono i visitatori.

Orticolario 2017: il programma e gli ospiti

Diversi sono gli appuntamenti e gli eventi in programma a Orticolario 2017. In particolare oltre alla visita tra le esposizioni dei giardini non mancheranno le mostre, i laboratori per grandi e piccini ma anche le attività pratiche. Inoltre è interessante ricordare che quest'anno l'apertura serale sarà fino a mezzanotte nei giorni di venerdì e sabato 29 e 30 settembre.

Diversi infine gli altri ospiti la cui lista è ancora in aggiornamento. Ci saranno Adriano Gaspani (archeoastronomo),
Eva Boasso (naturalista, ricercatrice ed esperta collezionista di ortensie, autrice di libri), Patrizia Ianne (biologa, docente in corsi specialistici per floricoltori, collezionista e ibridatrice di fucsie), Claudia Zanfi (storica dell’arte e appassionata di giardini), Conapi (Consorzio Nazionale Apicoltori). Ma anche Roberto Ferrari (entomologo, lavora come ricercatore nel settore della lotta biologica, esperto di malattie delle piante ornamentali), Giorgio Baracani (perito agrario, apicultore autodidatta e nomade per la produzione di miele), Maurizio Gallo (apicultore d’esperienza), Judith Baehner (progettista di green experiences, redattrice e stylist), Pietro Testori (medico ed esperto conoscitore della vegetazione del territorio comense e della sua storia), Valerio Gaeti (scultore) e Clark Anthony Lawrence (giardiniere per caso e per passione).

Potete trovare il programma completo su www.orticolario.it

Necrologie