turismo

Porlezza lancia "Borgo storico 5.0": i turisti si attirano con visori per la realtà virtuale

L'iniziativa del Comune con Digital Mosaik.

Porlezza lancia "Borgo storico 5.0": i turisti si attirano con visori per la realtà virtuale
Cultura Lago, 05 Luglio 2021 ore 09:40

Porlezza lancia "Borgo storico 5.0": i turisti si attirano con visori per la realtà virtuale.

Porlezza lancia "Borgo storico 5.0": i turisti si attirano con visori per la realtà virtuale

Il Comune lancia “Porlezza Borgo Storico 5.0", un progetto che punta a far conoscere la storicità del patrimonio culturale e naturalistico dei luoghi ai visitatori, arricchendo l'esperienza turistica con l’elevato coinvolgimento che le tecnologie immersive sono in grado di generare. Indossando un visore sarà infatti possibile esplorare in modo completamente immersivo i luoghi di interesse e i percorsi naturalistici che caratterizzano Porlezza e le località circostanti, avendo indicazioni sulla loro collocazione geografica rispetto al Comune.

Un'iniziativa che mira a fare di Porlezza un punto di riferimento per il turista che si rechi in visita sul Lago Ceresio promuovendo al contempo tutto il territorio. Il Comune si è proposto di sostenere le attività ricettive ed economiche del territorio, pesantemente danneggiate dalla pandemia, in questa difficile fase di ripresa, promuovendo uno strumento capace di attirare ed incuriosire i visitatori: il visore con la sua esperienza immersiva. Quindi, in un contesto programmatico ben più ampio, ha tracciato le linee guida del progetto ed
ha selezionato l’operatore che riteneva adeguato alla migliore realizzazione dell’iniziativa pianificata e finanziata.

È così che con Digital Mosaik, realtà che crea e distribuisce progetti di realtà immersiva e virtuale, è stato mosso questo primo passo verso una tecnologia relativamente nuova che punta adottare linguaggi sempre più vicini alle nuove generazioni e a rendere l’esperienza del turista sempre più coinvolgente ed indimenticabile .

Necrologie