Cultura

Street Fud Festival a Tremezzo per il terzo anno

Saranno tre giorni, il 7, 8 e 9 agosto, all'insegna del cibo di strada.

Street Fud Festival a Tremezzo per il terzo anno
Cultura Lago, 03 Agosto 2018 ore 09:30

Torna in località Tremezzo, con una terza edizione da leccarsi i baffi, lo Street Fud Festival. Il 7, 8 e 9 agosto infatti Tipico eventi di Aldo Rotunno e Matteo Redaelli riporta il noto festival del cibo di strada in una delle location più belle del lago di Como, il parco civico "Teresio Olivelli", dove solo poche settimane fa gli stilisti di Dolce&Gabbana hanno fatto sfilare top model quali Naomi Campbell ed Eva Herzigova.

Street Fud Festival: cibo di strada per tutti i gusti

Decine e decine di tracker proporranno ai visitatori cibo nazionale e internazionale per far assaporare cibi tradizionali del Bel Paese ma anche tante novità provenienti dall’estero. Un tripudio di sapori in una location mozzafiato. "Trucks e cucine mobili porteranno, con i loro profumi e colori, l’alta qualità del cibo di strada, nel rispetto delle antiche ricette e con la cura degli ingredienti scelti - ha spiegato uno degli organizzatori, Aldo Rotunno - Le tre giornate inoltre verranno animate da spettacoli e live music. Ci sarà storia, natura, divertimento e buon cibo: un’esperienza imperdibile!".

Un mix di successo che si ripete per il terzo anno consecutivo a Tremezzo. "Il primo anno la manifestazione è andata molto bene, la scorsa estate invece il tempo è stato pessimo ma comunque abbiamo fatto numeri importanti - prosegue Rotunno - Tremezzo è una piazza che risponde bene, sia per quel che riguarda i comaschi che per i turisti che in media sono sempre il 50% dei nostri visitatori. In media durante l’evento portiamo 15mila visitatori in più: credo sia un importante valore aggiunto per il territorio".

Tipico eventi porta lo Street Fud Festival ma anche altri format quali il Festival dello Gnocco Fritto o il Festival della Carbonara in giro per l’Italia, sempre con un grande successo di pubblico. A Tremezzo si potrà assaggiare dai pani ca meusa al sushi di strada, senza dimenticare tigelle, verdure pastellate, panini gourmet, panzerotti, gnocco Fritto, frittura di pesce, carne alla griglia, panini con la chianina, olive ascolane, arrosticini, pasta take way e molto altro. E la festa si chiuderà il 9 agosto con l’imperdibile spettacolo pirotecnico dopo le 22 proprio a ridosso delle acque del Lario...

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU

Necrologie