Menu
Cerca

Il Teatro Sociale di Como apre le sue porte: ecco come visitarlo

Il teatro cittadino in vista dell'estate apre le sue porte e dà la possibilità a tutti di visitarlo.

Il Teatro Sociale di Como apre le sue porte: ecco come visitarlo
Cultura 31 Maggio 2017 ore 15:58

In occasione dell'arrivo della bella stagione, il Teatro Sociale di Como apre le sue porte a chiunque abbiamo desiderio di scoprirlo nel profondo. Non solo vederlo come cornice degli spettacoli. Bensì andare alla scoperta di ogni sua parte grazie ad una visita guidata.

Come visitare il Teatro Sociale di Como

A partire dal 12 giugno, fino al 24 luglio, tutti i lunedì alle ore 11.00 sarà possibile visitare il Teatro Sociale di Como. In questo momento della settimana sarà infatti disponibile una guida. Essa accompagnerà il pubblico a visitare le sale, il “dietro le quinte” e i luoghi misteriosi del Teatro, solitamente inaccessibili agli spettatori.

La visita del Teatro Sociale di Como, della durata di circa un’ora, prevede un percorso guidato. Si potranno scoprire il Foyer, la Sala Pasta, la Sala principale, gli ordini di palco, le gallerie e la Sala Pittori. Si passerà poi al palcoscenico, ai camerini, alla sartoria, alla Sala Canonica, al sottopalco e infine all'Arena.

Le visite guidate, disponibili in italiano e in inglese così che anche i turisti stranieri possano partecipare, costeranno 5 euro a persona. Per il momento si tratta di un periodo promozionale, visto che la stagione teatrale si è conclusa. Il Teatro Sociale di Como, di fronte ad un successo di questa iniziativa, non esclude di portarla avanti anche durante l'inverno, compatibilmente con l'attività teatrale e le esigenze tecniche.

Necrologie