Cultura
lo spettacolo

Una compagnia ucraina in scena al Sociale: il Teatro pronto a ospitare gli artisti e le loro famiglie a fine tour

Una produzione con 39 artisti: 7 solisti, 12 artisti circensi, 20 ballerini, spettacolari coreografie aeree, favolosi costumi pieni di colore scintillanti e impressionanti scenografie.

Una compagnia ucraina in scena al Sociale: il Teatro pronto a ospitare gli artisti e le loro famiglie a fine tour
Cultura Como città, 09 Marzo 2022 ore 22:51

Alice in Wonderland: un progetto artistico sofisticato ed elegante della compagnia ucraina, capace di raccontare l’onirico intrecciando molteplici discipline: la ginnastica acrobatica, la recitazione, la danza.

La compagnia ucraina Circus-Theatre Elysium porta in scena Alice in Wonderland

Sabato 12 marzo alle ore 20.30 il Circus-Theatre Elysium arriva al Teatro Sociale di Como con Alice in Wonderland. Per gli artisti di questa compagnia Ucraina è molto difficile raccontare il mondo delle meraviglie in questo momento così difficile per le loro famiglie e il loro Paese, ma come si è soliti dire nel settore dello spettacolo dal vivo “the show must go on” e questi professionisti, nonostante tutto, anzi con ancora più impegno e dedizione, continuano a portare in scena uno spettacolo unico al mondo, con l’aiuto anche dei Teatri Italiani che stanno prolungando con nuove date la loro tournée italiana iniziata ad inizio febbraio.

Inoltre, i Teatri Italiani, compreso il Teatro Sociale di Como e alcuni enti della città, si stanno mobilitando per poter aiutare gli artisti a restare in Italia e ospitare le loro famiglie.

La fiaba di Alice nel Paese delle meraviglie sarà così raccontata attraverso la più innovativa delle arti circensi da un cast di atleti acrobati e ballerini professionisti.

Sul palco uno spettacolo di circo moderno, sofisticato e semplicemente strabiliante: la leggendaria storia di Lewis Carroll prende vita attraverso i celebri personaggi della fiaba, la curiosa Alice, il folle Cappellaio Matto, il Coniglio, il Gatto del Cheshire, la perfida Regina Nera, che vengono riproposti attraverso un’esaltante interpretazione circense, con costumi coloratissimi e accattivanti.

Sullo sfondo, impressionanti scene 3D che non lasceranno indifferenti grandi e piccini trasportando il pubblico nel mondo della fantasia più sfrenata.

La storia di Alice è completata da una trama d’amore: la ragazza si innamora di un principe fiabesco e, per amore, entrambi gli eroi devono superare prove inimmaginabili. Seguendo Alice, gli spettatori sono immersi in un mondo meraviglioso dove tutto è possibile e ogni immaginazione si materializza come per magia. Da questo favoloso viaggio mozzafiato, e dietro ogni giro della trama, lo spettatore si aspetta un nuovo incontro, con personaggi sempre più eccentrici e imprevedibili. Tuttavia, alla fine, il castello di carte si disperde e l’amore trionfa, dando speranza e facendoti credere in una fiaba.

Fondato nel 2012, Circus-Theatre Elysium è un circo collettivo che riunisce produttori, registi, attori e performer in un progetto che rinnova l’arte circense contaminandosi con la ginnastica acrobatica, la recitazione e la danza moderna per raccontare una storia: l’intuizione di Oleg Apelfed è stata quella di voler rinnovare il circo, rifondando un circo moderno connotato da mille sfaccettature al servizio di una drammaturgia e di una sorprendente rappresentazione scenica affidandosi al talento e alla tecnica di un cast di professionisti internazionali.

Il primo esperimento, Fairytale Show, fatto di pochi numeri, è stato un successo e il passo successivo è stato l’ambizioso Alice in Wonderland, un successo in Ucraina, Russia, Bielorussia, Francia e Cina che viaggia ora in questo tour europeo.

Una produzione con 39 artisti: 7 solisti, 12 artisti circensi, 20 ballerini, spettacolari coreografie aeree, favolosi costumi pieni di colore scintillanti e impressionanti scenografie.

Uno spettacolo per famiglie, grandi e piccini che strizza l’occhio al Cirque su Soleil per far rivivere la magia delle avventure di Alice nel circo moderno.

4 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie