Economia
l'assemblea dei costruttori

Ance Como lancia la sfida al capoluogo: "Vinciamo insieme il premio Green Leaf"

Il presidente Molteni: "La transizione ecologica e la tutela dell'ambiente non sono vincoli, ma possibilità di sviluppo".

Ance Como lancia la sfida al capoluogo: "Vinciamo insieme il premio Green Leaf"
Economia Como città, 07 Ottobre 2022 ore 07:00

I costruttori comaschi lanciano la sfida al capoluogo: "Vinciamo insieme il premio Green Leaf".

Ance Como in assemblea guarda a un futuro sostenibile

Il polo fieristico di Villa Erba a Cernobbio nel pomeriggio di oggi, giovedì 6 ottobre 2022, ha ospitato un'assemblea annuale di Ance Como molto particolare. "Abbiamo voluto organizzare un'assemblea diversa per pensare insieme al futuro, a percorsi attraverso i quali cogliere le opportunità - ha spiegato davanti alla platea il presidente dei costruttori comaschi, Francesco Molteni - Oggi deve passare il messaggio che la transizione ecologica e la tutela dell'ambiente non sono vincoli, ma possibilità di sviluppo".

Il presidente di Ance Como ha quindi aggiunto: "Dobbiamo compiere un salto culturale per riuscire a cogliere le opportunità di crescita di un settore che è centrale per il Paese Italia, che sono la riqualificazione degli edifici e la rigenerazione delle città che passano attraverso il nostro lavoro. Per la prima volta la nostra associazione ha una delega a livello nazionale dedicata alla transizione ecologica - ha aggiunto - Da qui in avanti più i territori sapranno trasformarsi in modo sostenibile, più cresceranno meglio".

E parlando di sostenibilità, l'assemblea di Ance Como ha ospitato Bettina Schmidbauer Mogensen, project manager del premio Green Leaf della Commissione Europea e Arjan Klein Nibbelink, direttore della sostenibilità del Comune di Winterswijk, nei Paesi Bassi, che quest'anno insieme alla portoghese Valongo si è aggiudicata i 200mila euro del premio europeo destinato alle città con meno di 100mila abitanti da utilizzare per l'attuazione di iniziative e misure che contribuiscano al raggiungimento della sostenibilità ambientale.

"Se una città partecipa al premio, significa che ha messo l'ambiente al centro delle sue attività - ha spiegato in collegamento la project manager - Vincere dà numerosi vantaggi: incrementa la fiducia della cittadinanza, la città acquisisce visibilità ed entra in un network di città con la stessa mentalità che possono lavorare a progetti comuni. La Commissione Europea con questo premio riconosce il ruolo delle città per raggiungere gli obiettivi dell'Agenda 2030".

Il Green Leaf Award

assemblea ance 2022
Foto 1 di 3

Bettina Schmidbauer Mogensen

assemblea ance 2022
Foto 2 di 3

Arjan Klein Nibbelink

assemblea ance 2022
Foto 3 di 3

La platea dell'assemblea

Il guanto di sfida a Como

"A Como siete più fortunati di noi perché a promuovere la candidatura della città al premio Green Leaf è un'associazione esterna all'amministrazione. Da noi era stata un'idea del sindaco" ha raccontato Nibbelink che ha poi spiegato che la città è impegnata nel promuovere incontri sulla sostenibilità e sta lavorando alla progettazione di piani per potenziare le energie rinnovabili in città grazie ai fondi del premio. La sfida di Ance a lavorare per candidarsi a entrare a far parte del network è stata lanciata.

Dalla prima fila il sindaco di Como Alessandro Rapinese non si è tirato indietro. "Il mio Comune purtroppo è messo male a livello ambientale - ammette salito sul palco con il presidente Molteni - Oggi Como è disastrata: lo dico senza mezzi termini, non abbiamo un impianto a norma. Se vengo sfidato da un olandese, la sfida è colta (ride, Ndr). In questo ambito la nostra città parte da meno di zero, ma in termini di progresso con Ance c'è una sfida importante. Il costruttore per me è una magia e come amministrazione dobbiamo imparare molto da questa figura. Il Comune ha bisogno della tenacia e della grinta di Ance. Vedo una collaborazione".

Stephanie Barone

L'approfondimento sul Giornale di Erba, Cantù e Olgiate da sabato 8 ottobre 2022 in edicola
DA CELLULARE, SCARICA LA APP DEL GIORNALE PER SFOGLIARE L’EDIZIONE e da Pc clicca qui  

Seguici sui nostri canali
Necrologie