Economia
l'opportunità

"Autoimprenditorialità": al via il corso gratuito di Comonext e Bcc Cantù

Il percorso formativo è rivolto ai giovani di età compresa tra i 18 e i 35 anni in possesso di diploma o laurea

"Autoimprenditorialità": al via il corso gratuito di Comonext e Bcc Cantù
Economia Pubblicazione:

Come definire e sviluppare un progetto imprenditoriale, quali obiettivi porsi per dargli concretezza, come affrontare l’analisi di mercato e dei competitor, segmentare il target, elaborare un piano strategico, fissare un cronoprogramma, implementare un sistema di project management, definire il perimetro di sostenibilità economica e le strategie finanziarie destinate ad aumentare il valore economico del capitale aziendale. In sintesi, passare dall’idea alla “propria” start up.

Sono queste le linee guida sulle quali si sviluppa il corso “Autoimprenditorialità - Istruzioni per l’uso” promosso da ComoNExT – Innovation Hub e Cassa Rurale ed Artigiana di Cantù Banca di Credito Cooperativo – Soc. Coop. che prenderà il via il prossimo 13 novembre presso l’Innovation hub a Lomazzo.

Al via il corso gratuito per diventare imprenditori di Comonext e Bcc Cantù

“È molto importante per ComoNExT avere stretto questo accordo con BCC Cantù su un tema come quello dell’autoimprenditorialità, che
conferma la capacità di un istituto di credito come BCC di stimolare e supportare in modo concreto l’economia del suo territorio - ha detto Stefano Soliano, direttore generale di ComoNExT - D’altro lato, come incubatore certificato di startup ComoNExT mette in campo la propria esperienza e le proprie competenze per accompagnare i giovani nello sviluppo di idee imprenditoriali, aiutandoli a focalizzare e ad affrontare le diverse fasi per fare della propria passione il proprio lavoro”.

“Abbiamo scelto di supportare ComoNExT in questo progetto perché crediamo nelle nuove generazioni, nella loro motivazione e nell’entusiasmo che sanno trasmettere con le loro idee; non per niente i nostri Premi di Studio “Giovanni Zampese”, dedicati ai ragazzi che abbiano terminato il proprio “cursus studiorum” con risultati di eccellenza, sono giunti alla venticinquesima edizione - ha aggiunto Massimo Dozio, direttore generale BCC Cantù - Desideriamo mostrare a tutti i giovani meritevoli che siamo al loro fianco, insieme anche a ComoNExT, per aiutarli a rendere concreti e reali i loro sogni imprenditoriali.”

Il corso

Il percorso formativo, rivolto ai giovani di età compresa tra i 18 e i 35 anni in possesso di diploma o laurea e residenti nei Comuni convenzionati, ha una durata di 50 ore ed è strutturato in moduli tematici che toccheranno temi come: business model canvas, la rappresentazione visiva delle soluzioni organizzative e strategiche che permettono all’azienda di creare, distribuire e acquisire valore per i propri clienti; business plan, strumento dinamico, non statico; gli elementi base dell’educazione finanziaria, prendendo anche in considerazione le modalità di reperire i finanziamenti sotto forma di credito o di capitale di rischio (modulo curato da BCC Cantù).

Il percorso stimolerà i partecipanti ad affrontare le diverse tematiche anche attraverso attività di gruppo, innescando meccanismi collaborativi di confronto e di valutazione collettiva. Sarà inoltre organizzata una visita ad alcune realtà imprenditoriali particolarmente rappresentative della community di ComoNExT, sede del corso.

Il tutto si svolgerà nell’arco di 6 giornate full time (13 – 14 – 15 – 20 – 21 – 22 novembre, dalle 9:00 alle 18:00), e una ulteriore mattinata di “testimonianze” in ComoNExT. I docenti che in qualità di esperti terrano i singoli moduli del corso sono: Elena Zaffaroni, Responsabile Area Incubazione ComoNExT; Sara Lucca, Responsabile area progettazione finanziata ComoNExT; Marina Fabre Morales, Co-founder e CEO di The3Iron; Simone Saltarel, consulente finanziario BCC Cantù.

Il percorso formativo prevede un numero chiuso di partecipanti.
Info e iscrizioni: https://www.comonext.it/education/autoimprenditorialita/

Seguici sui nostri canali