Economia
sistema bancario

Bcc Cantù, crescita costante: approvata la bozza di bilancio 2021

E' stata convocata l’Assemblea dei Soci per sabato 30 aprile.

Bcc Cantù, crescita costante: approvata la bozza di bilancio 2021
Economia Canturino, 16 Aprile 2022 ore 16:13

Bcc Cantù ha approvato la bozza di bilancio 2021, che mette in evidenza numeri in costante crescita. "Siamo molto soddisfatti perchè tutti gli indicatori sono in crescita ormai da anni", hanno commentato il presidente Angelo Porro e il direttore Massimo Dozio nella conferenza stampa di presentazione del documento contabile.

Bcc Cantù, crescita costante: approvata la bozza di bilancio 2021

"Il Consiglio di amministrazione della Bcc di Cantù ha approvato la bozza di bilancio 2021 che evidenzia risultati di rilievo, all’interno di un quadro connotato da un forte orientamento prudenziale con una significativa riduzione dei crediti deteriorati e un importante incremento delle coperture degli stessi, come del resto auspicato dalla Capogruppo Iccrea e dalle Autorità di Vigilanza - ha spiegato Porro - Il coefficiente Cet1, che rappresenta l’indicatore della solidità di una banca, si è attestato a oltre il 24% - considerando anche la quota del risultato economico di fine anno - in ulteriore crescita rispetto al 2020 e sensibilmente al di sopra della media del sistema bancario. Il patrimonio è ormai vicino alla soglia dei 300 milioni di euro, tra i più alti del sistema cooperativo".

Il direttore ha aggiunto: "Questo livello di solidità ci ha permesso di garantire all’economia del territorio l’opportuna assistenza finanziaria, con il livello degli impieghi alla clientela che ha raggiunto 1,83 miliardi di euro, dopo aver contabilizzato cessioni di crediti deteriorati per circa 56 milioni. Sul versante della raccolta da clientela si registra un’importante crescita dei depositi, che si attestano a 2,6 miliardi con un aumento dell’11,44% sul 2020. La raccolta complessiva, che comprende anche l’indiretta, ha superato i 4 miliardi di euro. Il margine di intermediazione evidenzia una crescita del 33,43% sull’anno precedente. Tale risultato è ascrivibile al buon andamento della gestione caratteristica, al raggiungimento degli obiettivi TLTRO della Banca Centrale Europea e alla gestione dei titoli di proprietà. I maggiori ricavi hanno consentito un robusto incremento degli accantonamenti portando le coperture sui crediti in sofferenza ad oltre il 90%, con la conseguente incidenza delle sofferenze nette sui crediti complessivi dello 0,20%".

Due parole sono state spese anche per l’economia locale: "Le imprese sono cresciute anche in questi anni difficili. Oggi assistiamo a una grande difficoltà a reperire le materie prime, mentre sembra non ci siano grossi problemi sugli ordinativi, almeno fino a giugno-luglio. La situazione attuale non è facile per nessuno, ma a chi ha avuto difficoltà, sia i privati che le imprese, abbiamo concesso anche quest’anno la sospensione dei mutui".

L’utile netto d’esercizio, che risente di tutte le componenti positive sopra elencate, è di 15,7 milioni e "ha consentito di assicurare il consueto sostegno al territorio, alle comunità locali, agli enti e alle associazioni orientate al bene comune". La Bcc Cantù ha dunque convocato l’Assemblea dei Soci per l’approvazione del Bilancio 2021 e per le altre delibere di competenza assembleare, tra cui il rinnovo delle cariche sociali, per sabato 30 aprile 2022.

"E’ un dispiacere vero non poter tornare a vedere i soci in presenza", ha detto Porro, ricordando che anche quest’anno, come nel 2020 e nel 2021, l’Assemblea si terrà a porte chiuse e quindi esclusivamente tramite il conferimento di delega e istruzioni di voto al Rappresentante Designato. La convocazione dell’Assemblea è stata effettuata con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale e sugli organi di stampa nei termini previsti dalle vigenti disposizioni ed è inviata ai Soci via mail o per posta ordinaria.

I Soci, come nei due anni precedenti, possono esprimere il loro voto utilizzando i moduli allegati alla lettera di convocazione, pubblicati altresì sul sito della Banca www.cracantu.it nell’apposita area riservata soci, dove ciascun socio troverà i moduli già predisposti con il proprio nome e dovrà solo seguire le istruzioni per la compilazione.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie