Menu
Cerca

ComoNext lancia l'Innovation Ramp-Up per le imprese

ComoNext vuole aiutare le imprese ad innovarsi. Per questo ha lanciato l'Innovation Ramp-Up, corso di formazione per le aziende.

ComoNext lancia l'Innovation Ramp-Up per le imprese
Economia 22 Giugno 2017 ore 15:07

ComoNext non si ferma. Dopo la notizia del lancio del progetto per l'ampliamento della struttura con un terzo lotto, l'hub innovation lomazzese propone un percorso formativo e consulenziale che consente alle imprese di essere competitive in un mercato sempre più votato all’innovazione. Si chiama Innovation Ramp-Up e Camera di Commercio Como, Unindustria e Confartigianato Como sono le prime istituzioni a condividere l’iniziativa con un contributo di 180 mila euro. Questi enti infatti sono intenzionati a sostenere la partecipazione delle imprese al percorso che vedrà via via il coinvolgimento anche delle altre associazioni di categoria.

L'innovation Ramp-Up di ComoNext: ecco di cosa si tratta

ComoNext ha pensato l'Innovation Ramp-Up come un percorso di accompagnamento per le aziende articolato in tre momenti formativi e consulenziali. Il primo è “Il Mondo è cambiato”, step necessario per far comprendere alle imprese che il mondo non sta cambiando, è già cambiato. Il secondo modulo è “Il mio mondo è cambiato” durante il quale i consulenti di ComoNext entrano nel vivo delle realtà delle specifiche aziende e, dopo accurate analisi, propongono un modello da seguire per lanciarsi in questo nuovo mondo. Infine il terzo step, “Adesso cambio io”, serve a tradurre il modello in un progetto vero e proprio per rilanciare l'azienda.

Le parole del direttore sul progetto

“L’apporto economico degli enti fino ad ora coinvolti è stato fondamentale per avviare la NExT Innovation. Molti altri soggetti – associazioni di categoria, università, banche, ecc. – hanno già espresso il loro interesse a essere coinvolti nel progetto. Si tratta quindi di un “patto di sistema” che è per sua natura aperto e partecipativo e sarà tanto più efficace quanto numerosi saranno i soggetti che vorranno dare il loro apporto, non solo di carattere economico" ha dichiarato Stefano Soliano, direttore generale di ComoNext. "Siamo pronti a offrire al territorio così come al resto d’Italia le nostre migliori competenze per supportare aziende e start up in un mercato in cui il rischio di rimanere estranei è ancora troppo elevato. Il cambiamento è una necessità improrogabile per le aziende desiderose di emergere ma anche di consolidare il business avviato negli anni. ComoNExT in questo modo accompagna le aziende lungo la strada dell’industria 4.0”.

 

Necrologie