Doposcuola: a Valmorea un concorso a favore dei più giovani

Le scuole di Valmorea cercano i locali per il doposcuola. Indetto un concorso

Doposcuola: a Valmorea un concorso a favore dei più giovani
Economia 01 Giugno 2017 ore 16:31

Un concorso a favore dei più giovani: al miglior offerente verrà data la possibilità di mettere a disposizione i locali necessari per il doposcuola.

Il concorso

Il comune di Valmorea ha indetto un concorso: il vincitore offrirà gli spazi per il doposcuola. Grazie a questa iniziativa i bambini della scuola primaria e secondaria di primo grado potranno sfruttare nuove aree durante i pomeriggi. Questi ultimi necessitano di due aule, un giardino, servizi igenici e un atrio. Per gli alunni delle elementari, in aggiunta, un locale di deposito. La concessione avrà durata temporanea per l’anno scolastico 2017-2018. Per le medie tutti i pomeriggi da lunedì a venerdì dalle 13 alle 16:30. Mentre i più piccoli potranno usufruirne i martedì, giovedì e venerdì dalle 12:45 fino alle 17.

Termini del concorso per il doposcuola

I soggetti che potranno proporre la propria offerta per l’utilizzo gratuito dei predetti locali sono: enti e associazioni senza fini di lucro operanti nel campo dei servizi socio-assistenziali e dell’istruzione e cooperative sociali. Il concessionario, tra le altre cose, dovrà provvedere alla pulizia, alla sorveglianza e alla tutela dei minori. E inoltre assumersi ogni responsabilità derivante dalla gestione e conduzione dei locali.

Domanda di partecipazione

Il plico chiuso, controfirmato sui lembi di chiusura, recante all’esterno l’indicazione del mittente, dovrà contenere la documentazione amministrativa, con la richiesta della concessione dei locali e l’accettazione delle condizioni. L’offerta tecnica con il progetto organizzativo e quella economica con il ribasso unico in euro delle tariffe. Il tutto dovrà essere fatto pervenire all’amministrazione entro e non oltre le ore 12.00 del 7 giugno.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità