Economia
assemblea generale

Confindustria punta sulla sostenibilità e premia gli imprenditori con più di 50 anni di carriera

Per la prima volta dopo la pandemia l'associazione torna in presenza a Villa Erba.

Confindustria punta sulla sostenibilità e premia gli imprenditori con più di 50 anni di carriera
Economia Como città, 01 Ottobre 2021 ore 19:12

Si è tenuta oggi, venerdì 1° ottobre 2021, a Villa Erba a Cernobbio, l’Assemblea Generale di Confindustria Como dal titolo "Essere sostenibili: cambiamo passo, insieme", il primo evento associativo in presenza.

Confindustria punta sulla sostenibilità

Un evento che ha voluto sollecitare una riflessione comune su come l’approccio a uno sviluppo sostenibile sia l’unico modello di crescita per garantire la stabilità del sistema economico e il rispetto delle future generazioni. Non tenerne conto significherebbe mettere a rischio non solo la competitività, ma il futuro stesso delle aziende. La sostenibilità implica una nuova cultura d’impresa con una visione complessiva rispetto a diversi aspetti come la governance, la crescita dimensionale e le collaborazioni di filiera, la responsabilità ambientale, la valorizzazione del capitale umano, la cultura internazionale, l’innovazione, la trasparenza nei confronti dei propri stakeholder.

"Due anni fa abbiamo festeggiato i 100 anni della nostra associazione e già allora era opportuno trovare una visione comune. Non si può continuare a correre in maniera singola: va bene fare il proprio ma bisogna tenere lo sguardo alto e guardarsi attorno - ha commentato il presidente Manoukian - In queste occasioni bisogna proporre stimoli, farsi nuove domande: mettere insieme conoscenze per cogliere nuovi spunti. Io cosa posso fare per rispondere a quella domanda 'Sei sostenibile?'. Cambiamo passo: rivoluzioniamo le nostre agende e mettiamo al primo posto questo tema. Come affronto un problema? Bisogna sperimentare per trovare una soluzione, esattamente come si fa nella chimica".

La giornata è stata aperta dall’intervista della giornalista, scrittrice e anchorwoman Rai, Monica Maggioni al Presidente di Confindustria Como Aram Manoukian. E' seguita una tavola rotonda con gli interventi di Luca Alemanno – Ceo Bolton Food, Ali Reza Arabnia – Presidente e Ceo Gecofin Spa, Antonio Calabrò – Presidente Fondazione Assolombarda e Mauro Magatti – Professore di Sociologia Università Cattolica di Milano ed editorialista de “Il Corriere della Sera”.

Durante l'appuntamento sono stati inoltre premiati gli imprenditori che "onorano" il lavoro da oltre 50 anni. Ecco i premiati:

Giovanni Anzani, Alberto Spinelli e Aldo Spinelli (Poliform Spa, Inverigo)

Mario Bonacina (Bonacina 1889 srl, Lurago D?Erba)

Giancarlo D'Ottavio (Poliblend spa, Mozzate)

Giorgio Gastaldi (Industria Tessile Gastaldi & C spa, Merone)

Claudio Gerosa (Cellografica Gerosa spa, Inverigo)

Gilberto Menin (Menphis spa, Casnate con Bernate)

Angelo Pozzi (Pozzi Arosio srl, Arosio)

Alessandro Tessuto (Clerici Tessuto & C spa, Grandate)

Umberto Zamaroni

Necrologie