Lariofiere

Fornitore Offresi torna a Lariofiere dal 20 al 22 febbraio

12^ edizione per il Salone Internazionale della Subfornitura Meccanica, promosso dalla Camera di Commercio di Como-Lecco, in collaborazione con l’Agenzia Speciale Lario Sviluppo Impresa e il Distretto Metalmeccanico Lecchese.

Fornitore Offresi torna a Lariofiere dal 20 al 22 febbraio
Erba, 17 Febbraio 2020 ore 14:23

Arriva a Lariofiere la 12^ edizione di Fornitore Offresi, il Salone Internazionale della Subfornitura Meccanica, promosso dalla Camera di Commercio di Como-Lecco, in collaborazione con l’Agenzia Speciale Lario Sviluppo Impresa e il Distretto Metalmeccanico Lecchese. Un importante punto d’incontro tra domanda ed offerta della filiera meccanica a livello internazionale che si terrà da giovedì 20 a sabato 22 febbraio (tutte le informazioni sugli orari di apertura sul sito dedicato).  Questa mattina si è tenuta la conferenza stampa di presentazione dell’importante manifestazione dove è stato svelato il programma di questa edizione.

Fornitore Offresi oltre 400 aziende espositrici

L’offerta espositiva, da sempre di altissimo livello, punta a soddisfare tutte le possibili richieste nel campo delle lavorazioni meccaniche, ma anche dell’elettromeccanica, della meccatronica, della robotica e delle automazioni industriali. A riprova della crescita continua che interessa la Mostra dalla sua nascita, la partecipazione a questa 12^ edizione ha stabilito un nuovo insperato record. 681 partecipanti complessivi, di cui: 404 aziende di settore espositrici dirette; 270 aziende rappresentate italiane ed estere e 7 testate di settore media partner.

Ben 81 espositori in più rispetto allo scorso anno, corrispondente a un aumento del 13,50%. Se consideriamo che anche la passata edizione aveva registrato un aumento degli espositori pari al 15%, possiamo affermare che negli ultimi due anni la crescita espositiva ha avuto un incremento del 28,50%.

Soddisfatto il presidente Fabio Dadati

Grande soddisfazione per i risultati espositivi e per l’impatto del Salone arriva dal Presidente di Lariofiere, Fabio Dadati: “Fornitore Offresi è l’iniziativa più importante di Lariofiere, espressione di uno sviluppo BtoB significativo per l’economia territoriale: il Salone consente alle aziende di creare networking e favorire la definizione di commesse importanti. Rappresenta anche un grande stimolo verso il continuo miglioramento delle performance aziendali legate all’innovazione di prodotto e di processo. In tale senso il nostro Distretto Metalmeccanico costituisce un emblema del Made in Italy nel mondo”.

 

L’inaugurazione giovedì con un prestigioso convegno e il premio innovazione

Il Salone apre i battenti giovedì 20 febbraio alle 9,30 con un prestigioso convegno di grande rilevanza e attualità per l’economia delle imprese meccaniche: Il futuro della Subfornitura Meccanica nello scenario mondiale. Aspetti e ricadute in ambito economico e produttivo
Un imprenditore deve essere quotidianamente informato su qualsiasi evento che possa mutare il suo assetto produttivo, piuttosto che sulle tendenze dei mercati in cui si trovano  ad operare i suoi clienti. Dalla politica economica internazionale agli eventi sociopolitici, dalle alluvioni alle pandemie con le conseguenze che potrebbero avere sull’economia internazionale e la conseguente trasformazione delle regole tra domanda ed offerta nei diversi continenti, sono scenari che impongono a chi oggi tira le fila di una impresa sia essa piccola o di grandi dimensioni, di porsi delle domande su quello che quotidianamente accade e su quali potrebbero essere le conseguenze dirette ed indirette per lui e per i suoi clienti nonché per i suoi fornitori di materie prime.
A presentare e moderare il prestigioso parterre di relatori, il noto giornalista economico, Vicedirettore di Radio24, Sebastiano Barisoni.
Interverranno: Ing. Flavio Bregant, Direttore Generale Federacciai – Intervento: “Section 232” Conseguenze della politica USA sulla siderurgia a livello europeo; ripercussioni sulla produzione italiana. Incognite e possibili effetti di una possibile estensione dei dazi sull’esportazione delle autovetture fabbricate in Europa
Ing. Gianmarco Giorda, Direttore Generale ANFIA, Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica – Intervento: “Il mercato dell’auto in Europa e il futuro delle case automobilistiche: i nuovi mercati e le caratteristiche dell’auto di domani”. Prof. Francesco Leali, Professore Ordinario afferente al Dipartimento di Ingegneria “Enzo Ferrari” dell’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia – Intervento: “La rivoluzione automotive: scenari futuri per la meccanica e l’ambiente”.

Ing. Giuseppe Mauri, Capo Gruppo Ricerca del Dipartimento Tecnologie ICT & Mobility di RSE SpA, Ricerca Sistemi Energetici del Gruppo GSE SpA, Gestore Servizi Energetici – Intervento: La transizione energetica verso la mobilità sostenibile: aspetti di sistema. Obiettivi futuri italiani ed europei per la mobilità sostenibile (Piano Nazionale Energia e Clima);  Impatto sul sistema: aspetti energetici, economici ed ambientali; Necessità di infrastrutture di ricarica; Esigenza di nuove figure professionali per le filiera della subfornitura meccanica e delle infrastrutture di ricarica.
Al termine del Convegno avverrà la Cerimonia di premiazione della 7^ edizione del Premio Innovazione. Il riconoscimento intende premiare l’impresa che negli ultimi tre anni si è distinta per la capacità di promuovere prodotti/servizi, processi, lavorazioni e -in generale- soluzioni aziendali che hanno rappresentato e/o stanno rappresentando un chiaro fattore di sviluppo della competitività aziendale e che costituiscano esempi reali della vitalità della filiera meccanica, settore capace di esprimere una spiccata propensione al rinnovamento continuo a livello di produzione, di apertura ai mercati, di qualità.

Le tante opportunità della fiera

Rimarcando il contesto e le opportunità in ambito internazionale che la fiera offre, di particolare rilevanza saranno gli incontri internazionali B2B, con buyer provenienti da Germania, Romania, Russia, Turchia ed Emirati Arabi. L’iniziativa, attiva nei giorni 20 e 21 febbraio, si svolge nel quadro del progetto di sistema camerale lombardo INBUYER ed è coordinata in fiera da Lario Sviluppo Impresa – Azienda speciale della Camera di Commercio di Como-Lecco, in collaborazione con Promos Italia.
Venerdì 21 alle 14:30 si terrà un seminario sull’internazionalizzazione delle PMI:
Mercati esteri: capire in quali paesi andare, come entrare e riuscire a rimanerci
Nell’attuale congiuntura economica, in cui il mercato è sempre più globale, competitivo e turbolento, crescere e consolidare la propria performance è diventata una vera sfida per le imprese. I nuovi scenari commerciali implicano la messa in atto di strategie e strumenti operativi idonei ad affrontare con successo il mercato nazionale ed estero.
L’incontro, promosso dalla Camera di Commercio di Como-Lecco con Lario Sviluppo Impresa entro l’iniziativa di sistema camerale “SEI – Sostegno all’export dell’Italia” ha l’obiettivo di far comprendere le variabili e le tendenze che hanno implicazioni per lo sviluppo del proprio business.

Nell’ambito della cooperazione tra aziende italiane e svizzere venerdì 21 alle ore 11,30 si terrà il seminario PMI NETWORK: NUOVE FORME DI INTERAZIONE TRA UNIVERSITÀ ED IMPRESA
INNOVARE IN 2= INNOVARE2
PMI Network si pone l’obiettivo di incrementare la competitività e l’innovazione delle PMI attraverso lo sviluppo di un sistema per l’imprenditorialità transfrontaliera, creando una rete tra imprese, istituzioni, centri di ricerca e mondo associativo.
Il progetto avrà un forte impatto sul territorio incentivando processi di cooperazione e interazione a lungo temine tra aziende svizzere e italiane e valorizzando le forze e le competenze presenti sul territorio.

Le proposte “fuori salone”

Giovedì 20 dalle ore 19,30 è prevista una visita a ComoNExT – Innovation Hub
Fabbrica Diffusa e NExT Marketing Lab: il mondo è cambiato!
Venerdì 21 dalle ore 18,30 serata ludica all’Hollywood Kart
“Sfida il tuo concorrente”, con aperitivo di benvenuto, cena e gara di Go Kart.
A seguire dessert e premiazione finale dei vincitori.
Il suggestivo concept dei tracciati riprende l’immaginario delle corse in pieno stile americano, suggerendo sin da subito un mood fresco e inedito, volto a catturare gli ospiti in uno scenario immersivo e coinvolgente.

Incontri business, mercati esteri, cooperazione e innovazione sono quindi i temi portanti di Fornitore Offresi 2020. Da vetrina dell’eccellenza a spazio per il libero confronto, il Salone viene incontro alle necessità di espositori e visitatori, soddisfacendo pienamente le rispettive esigenze di ottenere concreti incontri d’affari e conoscere nuove opportunità di crescita economica.

Già annunciate le date per l’edizione 2021

Visto l’overbooking di questa edizione che si aprirà giovedì da Lariofiere hanno già svelato le date per l’edizione 2021. Fornitore Offresi si terrà dal 18 febbraio 2021 al 20 febbraio 2021. Tutti gli interessati a esporre possono già contattare la segreteria.

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia