Domani previsto uno sciopero a Como

La protesta è organizzata da Filcams Cgil, Fisacat Cisl, Uiltucs Uil.

Domani previsto uno sciopero a Como
Economia 15 Giugno 2017 ore 15:30

Sciopero a Como. Domani il settore multiservizi (imprese di pulizie), mense ospedaliere e agenzie di viaggio sarà in sciopero.

Sciopero a Como, la protesta per tutta la giornata

Contratto nazionale scaduto, malattia non garantita, permessi cancellati, scatti d’anzianità dimenticati, nessuna garanzia nei cambi d’appalto. A Como domani scioperano il settore multiservizi (in particolare gli addetti del settore pulizie), gli addetti di mense ospedaliere e agenzie di viaggio. La protesta è organizzata da Filcams Cgil, Fisacat Cisl, Uiltucs Uil. La giornata fa seguito a quella dello scorso 31 marzo a Roma. La lotta è per dare alle rivendicazioni per il rinnovo del contratto nazionale scaduto da oltre 4 anni. Ad oggi, le trattative per il rinnovo sono ancora ferme, a causa di richieste da parte dei datori di lavoro considerate dai sindacati “inaccettabili” su diversi elementi economici e normativi.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità