cambio di rotta

Via Borgovico, slitta il primo weekend pedonalizzato: “Cause organizzative”

Ad annunciarlo l'associazione BorgovicoStreet e Confesercenti.

Via Borgovico, slitta il primo weekend pedonalizzato: “Cause organizzative”
Como città, 14 Agosto 2020 ore 11:23

Via Borgovico, slitta il primo weekend pedonalizzato: “Cause organizzative” annunciano BorgovicoStreet e Confesercenti.

Via Borgovico, slitta il primo weekend pedonalizzato

Cambio di programma per il futuro di via Borgovico Vecchia.

“L’Associazione BorgovicoStreet e Confesercenti Como, con sommo dispiacere, per cause organizzative, comunicano l’impossibilità di procedere con la chiusura veicolare a Como di via Borgovico vecchia nel weekend del 28-29-30 agosto. Il primo weekend di sperimentazione sarà quindi quello dell’11-12-13 settembre, seguirà quello del 25, 26 e 27 settembre e si concluderà il 23-24-25 ottobre” annunciano infatti le due realtà.

La Giunta del Comune di Como il 2 Luglio scorso ha approvato il progetto di sperimentazione di chiusura di via Borgovico vecchia, da piazzale Santa Teresa a via Tokamachi, in alcuni weekend da qui fino al prossimo 31 ottobre.

Il provvedimento prevede la chiusura nei giorni di venerdì, sabato e domenica dalle ore 18.00 alle ore 24.00, con possibilità di anticipare la chiusura la domenica alle ore 10.00 in caso di organizzazione di mercatini (la chiusura chiederemo venga fatta slittare alle 19.00 per accogliere le richieste di alcuni residenti e titolari di attività). Sarà garantito sempre il transito 24 ore su 24 ai residenti, ai titolari di posti auto e delle attività commerciali e professionali.

L’Associazione Borgovico Street e Confesercenti pensano che il provvedimento del Comune possa essere una occasione per riqualificare il quartiere e favorire la socialità tra le persone.

Questi dovrebbero essere i weekend di sperimentazione:

Primo weekend: 11, 12, 13 Settembre

Secondo weekend: 25, 26 e 27 Settembre

Terzo weekend: 23, 24 e 25 Ottobre

Otto attività commerciali, prevalentemente quelle che fanno somministrazione, esporranno tavolini e sedie dove verranno accolte le persone che vorranno trascorrere una simpatica serata in amicizia e allegria. Verrà garantito, ovviamente, il rispetto della normativa per la gestione dell’emergenza Coronavirus.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia