Menu
Cerca

Come allestire la camera ardente per un funerale

Come allestire la camera ardente per un funerale
Idee & Consigli 28 Febbraio 2021 ore 07:00

La morte di una persona cara è sempre un evento traumatico. Che si tratti di un familiare, di un parente o di un amico, organizzare un funerale potrebbe essere un’incombenza che non si è pronti ad affrontare. Si devono fare i conti con il dolore per la perdita e con tutto ciò che è necessario fare per organizzare l’estremo saluto. 

In molti si domandano come allestire la camera ardente per un funerale. Prima della celebrazione della funzione religiosa, o di quella laica se si tratta di persone non credenti, la salma verrà vegliata dalle persone care in un apposito spazio.

Si tratta di un passaggio molto importante, che permette a tutti coloro i quali hanno voluto bene al defunto di salutarlo per l’ultima volta. Il primo consiglio sull’organizzazione di questo momento è quello di individuare un’agenzia di pompe funebri Roma.

L’agenzia funebre Exequia è sempre pronta a dare tutto il supporto necessario alle famiglie e ai cari della persona defunta, stando al fianco passo dopo passo. In questo modo il carico organizzativo potrà essere ridotto e tutto sarà più semplice. 

Cosa non deve mancare in una camera ardente

La camera ardente deve essere tranquilla e riservata. Queste sono le due caratteristiche principali sulle quali non si può transigere. Familiari e parenti avranno bisogno di un luogo idoneo per l’ultimo saluto alla persona cara. 

Si consiglia, quindi, di seguire i suggerimenti degli addetti ai lavori individuando uno spazio apposito se si è in casa. L’ambiente deve essere confortevole, deve poter ospitare la bara e deve essere ben areato. Questo è un aspetto molto importante, che va sempre preso in considerazione quando si organizza la camera ardente. 

La presenza di fiori sarà gradita, ma non è indispensabile. Questo dettaglio è a discrezione della famiglia. Da questo punto di vista la persona defunta potrebbe aver lasciato delle indicazioni in merito e il consiglio, come sempre, è quello di assecondare ogni singolo desiderio. Il suggerimento vale anche per la scelta della bara, per il rito funebre e per l’eventuale cremazione della salma. Oggi, infatti, sempre più persone esprimono questa volontà, che va rispettata fino alla fine. 

Avere al proprio fianco un’agenzia di onoranze funebri in grado di seguire il tutto passo dopo passo consigliando solo il meglio è importante ed è per questo che si suggerisce di individuare la migliore e di affidarsi totalmente nelle mani degli esperti.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Necrologie
Idee & Consigli