Iniziative
In edicola

Terza bustina di sementi, è il prezzemolo: oggi in edicola con i nostri settimanali

Cari lettori, da sabato 4 marzo arrivano solo per voi i semi di prezzemolo, una fresca e profumata erba aromatica

Terza bustina di sementi, è il prezzemolo: oggi in edicola con i nostri settimanali
Iniziative Como città, 03 Marzo 2023 ore 08:00

Cari lettori green, siamo arrivati già alla terza uscita delle nostra iniziativa sostenibile e dopo il pomodorino e le fragoline di bosco tocca all'onnipresente prezzemolo. Un'erba aromatica molto diffusa e apprezzata sulle nostre tavole, per il suo profumo e il suo sapore delicatamente fresco.

Terza bustina di sementi, è il prezzemolo: domani in edicola con i nostri settimanali

Da sabato 4 marzo 2023, solo in regalo con il Giornale di Cantù, Erba e Olgiate, avrete in regalo i semi di prezzemolo, grazie alla collaborazione di Franchi Sementi e al sostegno di Novatex Italia.

Il prezzemolo, per il suo profumo e il suo sapore delicatamente fresco sta bene dappertutto e quindi non può mancare nel nostro orto casalingo. Infatti il detto popolare "essere come il prezzemolo" si riferisce all’essere dappertutto, spesso in senso negativo, ma per noi perché si accompagna bene con tutto, oltre al fatto che questa pianta fiorisce e cresce rigogliosa a primavera nelle condizioni più disparate di clima e terreno.

Il prezzemolo, già conosciuto in passato per le sue proprietà medicali, è un’erba aromatica dalle innumerevoli proprietà terapeutiche e curative in virtù dell’elevato contenuto di vitamine e sali minerali.

Facile da coltivare e dalle innumerevoli proprietà benefiche

Il prezzemolo è una pianta facile da coltivare, ma che ha bisogno di caldo e molta acqua. Si adatta a tutti i tipi di terreno e in cucina viene utilizzato per aromatizzare numerose pietanze, dai primi piatti ai dolci. Una volta sminuzzate, le foglie si possono conservare nel congelatore per un medio periodo. Le foglie fresche possono essere utilizzate anche per preparare una rilassante tisana. La semina si effettua da marzo a settembre e dopo circa 70/80 giorni è possibile iniziare la raccolta.

Il prezzemolo è ricco soprattutto di vitamina C: un cucchiaio di foglie di prezzemolo tritate contiene la stessa quantità di vitamina C di una piccola arancia (pari ai due terzi del fabbisogno giornaliero). Contiene inoltre vitamine del gruppo B, vitamina A, E e K.

Da sottolineare la presenza di varie sostanze antiossidanti, come betacarotene e flavonoidi, che proteggono dall’attacco dei radicali liberi e di diversi minerali, in particolar modo potassio, calcio, sodio, fosforo, magnesio, rame, zolfo, ferro, selenio e manganese. Il prezzemolo ha inoltre un buon contenuto di fibre.

Le proprietà terapeutiche del prezzemolo derivano dall’essenza che si trova in tutte le parti della pianta, ma soprattutto nelle sue foglie. Grazie all’elevato contenuto di antiossidanti, minerali e vitamine, è un ottimo alleato per rinforzare le difese immunitarie. Sempre gli antiossidanti sono in grado di contrastare gli effetti dei radicali liberi, prevenendo così l’invecchiamento cellulare.

Il prezzemolo svolge una spiccata azione diuretica soprattutto grazie alla presenza di potassio. Sempre il potassio aiuta a regolare la pressione sanguigna, contro l’ipertensione.
La presenza di clorofilla conferisce al prezzemolo proprietà anti-batteriche e anti-infiammatorie. Infine, è utile per combattere la ritenzione idrica oltre che per depurare il fegato, se assunto come infuso.

Seguici sui nostri canali
Necrologie