Politica

Il centrodestra ha sciolto le riserve per le prossime elezioni

Il centrodestra ha sciolto le riserve per le prossime elezioni
Politica Erba, 05 Marzo 2022 ore 18:08

Il centrodestra presenta i suoi candidati per le prossime elezioni amministrative di Erba e di Como

Mauro Caprani sarà il candidato a Erba

<Dopo una doverosamente lunga e attenta valutazione delle disponibilità in campo, i Coordinamenti regionali di Lega, Forza Italia, Fratelli d’Italia e Noi con l'Italia hanno unanimemente deliberato di sostenere le candidature di Giordano Molteni, noto professionista con esperienze amministrative di rilievo, a sindaco della città di Como, e di Mauro Caprani, storico esponente politico comasco, a sindaco della città di Erba - si legge nel comunicato diffuso questo pomeriggio dal Coordinamento regionale Fratelli d'Italia Lombardia - Mentre gli altri schieramenti in campo hanno adottato sistemi assai diversi per individuare le candidature, il centrodestra ha preferito selezionare proposte di candidati di assoluto e inconfutabile valore, che desideriamo ringraziare per la disponibilità e la serenità con cui hanno messo il loro nome al servizio delle città. Attorno alle candidature di Giordano Molteni, individuato da Fratelli d'Italia, e Mauro Caprani, individuato da Forza Italia, il centrodestra sta aggregando, con entusiasmo, i candidati che correranno per il Consiglio comunale e un gruppo di esperti amministratori per completare il programma elettorale. La sfida è impegnativa, ma con Giordano Molteni e Mauro Caprani, entrambi personalità conosciute e stimate, che si distinguono per la capacità di ascolto e la concretezza nell’affrontare i problemi del territorio, il centrodestra compatto saprà convincere gli elettori della bontà delle proprie proposte>.

Dopo l'annuncio di Molteni a Como, viene dunque sciolta la riserva per  anche Erba.

Caprani succederà a Veronica Airoldi il sindaco eletto con i voti di Forza Italia, Lega e lista civica del Buonsenso.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie