l'annuncio

Al via la campagna di test rapidi a Olgiate: c’è anche il “tampone sospeso” TUTTE LE INFO

Un'iniziativa possibile grazie alla Sos di Olgiate Comasco.

Al via la campagna di test rapidi a Olgiate: c’è anche il “tampone sospeso” TUTTE LE INFO
Politica Olgiate, 28 Novembre 2020 ore 14:25

L’Amministrazione comunale di Olgiate Comasco ha deciso di patrocinare ufficialmente un’iniziativa mirata alla mappatura dei casi positivi al virus Covid-19 nel nostro Comune, che verrà coordinata dall’Associazione “Sos Olgiate Comasco”.

Al via la campagna di test rapidi a Olgiate

Ad annunciarlo è il sindaco Simone Moretti:

“Dopo una prima fase di test dei tamponi rapidi natali con antigene che ha visto la partecipazione di 75 nostri concittadini e che ha portato ad individuare 5 positivi asintomatici, il 6,67 % in termini percentuali tra quelli che si sono volontariamente sottoposti al test, parte ora la seconda fase della campagna.

Il progetto è da intendersi come ausilio e non in sostituzione agli strumenti sanitari attualmente in vigore, come supporto al contenimento della diffusione del virus. L’obiettivo è riuscire ad individuare quanti, non avendo nessun tipo di sintomo apparente, potrebbero essere “inconsapevolmente contagiosi” per gli altri, siano essi famigliari stretti, colleghi di lavoro etc.

Il tampone rapido è uno strumento che consente in 20 minuti di avere il risultato. Il test è anonimo e volontario e non fornisce alcun patentino di immunità e ogni sospetto di positività dovrà essere confermato secondo le normative vigenti (con un successivo tampone molecolare).

In caso di positività il soggetto dovrà recarsi dal proprio medico curante, che provvederà a prenotare il tampone molecolare nasofaringeo come da procedura di ATS.

Per poter estendere a tutta la cittadinanza la possibilità, sempre su base volontaria, di poter eseguire il tampone rapido si richiederà un contributo volontario ad offerta destinato dalla SOS all’acquisto di altri kit di tamponi rapidi. C’è sempre la possibilità di lasciare alcuni “tamponi in sospeso” per situazioni di particolari difficoltà economica.

Il contemporaneo coinvolgimento di cittadini, delle farmacie presenti sul territorio con la loro opera di informazione e delle ditte e attività commerciali, consentirà di attivare un circuito virtuoso che darà a modo a quante più persone possibile di potersi sottoporre al tampone, per una sicurezza propria e dei propri famigliari, anche in vista delle prossime feste di Natale”.

Come effettuare il tampone

Le giornate in cui la SOS effettuerà i tamponi rapidi, per effettuare i quali è necessaria la prenotazione direttamente presso l’associazione SOS OLGIATE COMASCO telefonando allo 031/946400 sono:

Il MARTEDI’ dalle 9.00 alle 13.00
Il GIOVEDI’ dalle 14.00 alle 19.00.

Il tampone sarà effettuato dal personale medico e sanitario della SOS, alla cui presidente Dottoressa Patrizia Luzzi ed a tutti i suoi collaboratori e volontari va un ideale ringraziamento da parte di tutta la Comunità Olgiatese.

Con la speranza che questa fase così delicata possa presto risolversi al meglio, ci auguriamo che questa iniziativa possa aiutare a mappare meglio la diffusione del virus nel nostro Comune e intervenire preventivamente, garantendo così maggior sicurezza per tutta la comunità.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità